JAZZ & MOVIES

Sonorizzazione di pagine di grande cinema

 

 

 

Manuela Rippo

Il Teatro Delle Palme ospiterà, a partire da martedì 6 marzo, la rassegna musicale “Jazz&Movie” dedicata al cinema. Tre appuntamenti d’eccezione, sotto la direzione artistica di Cesare Settimo, promotore musicale e saxista, che misceleranno il jazz alle musiche dei capolavori cinematografici scelti. Il primo dei tre concerti è dedicato a “Il sorpasso” di Dino Risi. In concomitanza con l’anniversario dei cinquant’anni della pellicola sceneggiata da Ettore Scola e con protagonisti Vittorio Gassman e Jean-Louis Trintignant, Fabrizio Bosso, uno dei massimi esponenti del trombettismo internazionale, insieme ad il suo Quartet, rileggerà le musiche dell’eccezionale opera neorealistica scritte da Riz Ortolani. Il quartetto accompagnerà le immagini del lungometraggio suonando la colonna sonora, che alterna ai brani originali, successi dell’epoca come Quando Quando Quando, Guarda come dondolo e Pinne fucile ed occhiali.

I prossimi appuntamenti, rispettivamente il 29 marzo ed il 18 aprile, saranno dedicati a “Il Vangelo secondo Matteo” di Pier Paolo Pasolini accompagnato dal pianoforte di Stefano Battaglia e a “Frame”, un progetto di Mastropolo e Sorrentino nato nel 2002 e vincitore del “Leone del Futuro” al Festival del Cinema di Venezia che prevede un’elettronica morbida, perfettamente contaminata da elementi acustici, elettroacustici e digitali.

Gli spettacoli si terranno alle 21.30 ed è possibile sottoscrivere un abbonamento a 30 euro o acquistare il singolo biglietto a 15 euro.

 

 

 

 

Condividi