Martedì, 11 Agosto 2020  

Sfoglia

 

Cerca:  

 

Alla Sala Ichòs di San Giovanni a Teduccio, “Giorni Perduti”, piece d’impatto con Silvana Pirone. Dal 17 al 19 febbraio

Servizio di Marco Catizone

Napoli – Scena in chiaroscuro; donna sola, lemure apolide e sconnesso, come foul, come freak metropolitano; dorme, inquieta; poi si desta: sospesa tra ligneo supporto scenico e cataste cartacee, massa di spessore effimero a far da ricetto e riparo. Di lei la scena s’impregna, del suo scarmigliato eloquio, del suo gramelot frammentato e atellano, come maschera di tragi-commedia; è altro il suo Regno, se ne scorge il denso conto, la mistura compatta, ma è la sottigliezza dello scarno ristoro, quello scatolare refugium dai peccati del mondo, a render solipsistico il deliquio di perduranti attese disilluse. Silvana Pirone è clochard di memorie, afferra il senso iper-reale che penzola nel proscenio, una gruccia cui tendere l’io, con mano disadorna, gesto illusorio per serrare nel pugno i suoi “Giorni Perduti” (da un brevissimo racconto di Dino Buzzati), attimi frastagliati del tempo perdu, illusoria attesa che si perde nella memoria impalpabile, d’un passato disperso come fugaci passi su basoli in equilibrio. Nel cartone pressato, intagliato, la donna ricava il suo focolare, i suoi lignei  Penati, che divengono rovelli di calli e miseria, e giocosa curiosità verso istmi vitali d’apolle uterine a sgravar attonito dissenso: verso una vita transeunte, precaria, a sgambettare come struscio di chiorme ritmate, a sfuggire gli sguardi distrati del pubblico, come platea quotidiana, in rincorsa diuturna. E l’attesa aumenta, monta, nelle parole e nei gesti della Pirone; il suo armadio del tempo è svacantato, vacuo appare; scarne le giunture, i cassoni a riempire il botro: e risuonano gli echi buzzatiani, di ricordi e giorni rovesciati come assi e panche e scatole nella dimenticanza, come strade d’autunno disperse con noncuranza, amori e passioni, legami e squarci nella tela, nel tessuto d’una trama individulae, e pur sempre collettiva. La drammaturgia di Luigi Imparato rende l’essenza profonda, adopra il comico come cerusico segmento, a ritagliare spazi d’esistenze alla Rablais, ingorde o miserrime, pur sempre univoche, nel dubbio a ristagnare. Fino alla fine. La Pirone è musa terrena, dalla polvere interpella il suo pubblico, se ne vede il sudore, il gioco d’attese, a crogiolarsi in uno spazio scenico, travalicandone il limen: e la maschera è alzata sullo spirito mimetico d’una crisi che s’avvita su sé stessa, al tempo dei tecnici in surrogato Statale, d’economie in recesso, d’umanità al limite del decesso (cupio dissolvi ad avvolgere il nesso). Eppure dalla polvere s’innalza un singolo, cauto ricordo, per chi ne vuole serbare lo scrigno. Ligneo come cassone, o sottile come un cartone. Grazioso, adattamento essenziale, spettacolo da vedere.




(22 febbraio 2012)

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Seguici su




Consiglia questo indirizzo su Google








TUFANO ELETTRODOMESTICI










Morto Arnoldo Foà, aveva 98 anni: protagonista del ´900 dal teatro alla tv

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

Venezia - HEDDA GABLER di Henrik Ibsen AL TEATRO GOLDONI DI VENEZIA | 8-12 gennaio 2014þ con Manuela Mandracchia, Luciano Roman, Jacopo Venturiero, Simonetta Cartia,Federica Rosellini, Massimo Nicolini, Laura Piazza

LA SERA DI CAPODANNO VA IN SCENA AL CARIGNANO DI TORINO
“MISERIA E NOBILTÀ” DI EDUARDO SCARPETTA CON GEPPY GLEIJESES, LELLO ARENA, MARIANELLA BARGILLI, PER LA REGIA DI GEPPY GLEIJESES

Torino - Anche quest´anno il Teatro Cardinal Massaia propone al suo pubblico uno speciale Gran Galà di Capodanno.

Martedì 31 dicembre 2013 a partire dall ore 20:00

Apericena a buffet in collaborazione con SPES 

Spettacolo CAPODANNO A TEATRO con ANTONELLO COSTA
Come iniziare "bene" l´anno se non in compagnia del Re del Varietà? Antonello Costa promette due ore di risate, in uno show senza eguali, con tutti i suoi personaggi più celebri, impreziosito da momenti musicali e danzanti insieme al suo corpo di ballo. 

Brindisi di mezzanotte con panettone e spumante in compagnia di Antonello Costa! 

A seguire ...  ancora risate e intrattenimento! 

Napoli - Dal 4 al 12 gennaio al San Ferdinando | spazio La stanza blu

in scena La grande magia di Eduardo

adattamento e regia di Rosario Sparno

 

Martedì 31 dicembre: serata speciale al Teatro Sannazaro di Napoli con il Cafè Chantant, spettacolo che, anche quest’anno, sarà in scena la notte di Capodanno, preceduto dal Gran Cenone di San Silvestro

Roma - SAN SILVESTRO E LA BEFANA ALL´ ELISEO CON "LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA" E "E POI...PINOCCHIO"
Il 31 dicembre al Teatro Eliseo ci sarà la speciale replica dello spettacolo di e con Carlo Buccirosso.  LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA. Lo spettacolo andrà in scena alle ore 20,00. Durante l´intervallo ci sarà il brindisi e il panettone con tutta la compagnia degli attori che scenderà in platea con il pubblico a brindare all´anno nuovo. Carlo Buccirosso augurerà buon anno al pubblico dell´eliseo.
31 dicembre recita speciale ore 20.00
con brindisi assieme alla compagnia
Prezzi speciali 31 dicembre:
platea 60 € | balconata 50 €
prima galleria 33 € | seconda galleria 22 €

E per la Befana invece nuovo appuntamento sempre in compagnia di Carlo Buccirosso e della compagnia di LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA.
6 gennaio recita speciale ore 17.00

con tombolata finale e tanti premi.
Prezzi speciali 6 gennaio:
platea 38 € | balconata 31 €
prima galleria 26 € | seconda galleria 21 €

Roma - Teatro dei Conciatori - dal 3 al 12 Gennaio 2014 - lo spettacolo UN AMORE DA INCUBO, scritto e diretto da FRANCESCA DRAGHETTI. Lo spettacolo avrà un doppio cast: primo week-end con Roberto Stocchi, Ughetta D´Onorascenzo, Simone Crisari; seconda settimana con Antonella Alessandro, Roberto Draghetti, Roberto Stocchi.



Saronno (Va) – Teatro Giuditta Pasta

Martedì 31 dicembre - ore 21.00
LA PRINCIPESSA DELLA CZARDA
operetta in due atti di E. Kalman
regia di Alessandro Brachetti
orchestra “Cantieri d’Arte”
diretta da Stefano Giaroli
corpo di Ballo Accademia
coreografie di Costanza Chiapponi

TEATRO RAGAZZI

Lunedì 6 gennaio - ore 16.00
L’APPRENDISTA STREGONE scuola di magia
di Carlo Presotto con Carlo Presotto, Giorgia Antonelli e Matteo Balbo
dai 4 ai 10 anni

Napoli - Ramin Baharami in concerto al Teatro Mercadante
Il Piano acustico del più grande interprete
di Bach del nostro tempo
CONCERTO PER UN ALTRO CAPODANNO
1 gennaio 2014 ore 21,00

Napoli - TEATRO BOLIVAR

Sabato 28 dicembre ore 21.00

Domenica 29 dicembre ore 18.30 NANDO VARRIALE in 

…PER SE´ E PER I SUOI

con la partecipazione del gruppo musicale degli Allerija

Roma – Teatro Olimpico

Il Mistero dell´Assassino Misterioso di e con Lillo & Greg, in scena presso il nostro teatro dal 26 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014

Verona 31 dicembre ore 22.00 / Teatro Nuovo

La pasion de Carmen

Bellini di Napoli

"Core pazzo", spettacolo di e con Nino D´Angelo che sarà in scena al Teatro Bellini dal 25 dicembre al 12 gennaio

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés

Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

dal 03/01/2014 al 04/01/2014 Teatro Paisiello - LECCE - (LE) Stelle e Storielle / Comune di Lecce

Il Concerto di Natale del 21 dic. sarà trasmesso integralmente in diretta da Rai Radio Tre.

In televisione Rai Uno effettuerà la differita della sola prima parte il 24 dicembre alle ore 11.05.
TEATRO ALLA SCALA 

CONCERTO DI NATALE

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO ALLA SCALA

CORO DI VOCI BIANCHE DELL’ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA

Direttore DANIEL HARDING

Maestro del Coro BRUNO CASONI

FELIX MENDELSSOHN-BARTHOLDY

“ELIAS” OP. 70

ORATORIO PER SOLI, CORO E ORCHESTRA

Firenze

Teatro della Pergola

28 dicembre / 5 gennaio

TI HO SPOSATO PER ALLEGRIA

Chiara Francini, Emanuele Salce

Milano Teatro Manzoni

Il Bell’Antonio di Vitaliano Brancati con Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti per la regia di Giancarlo Sepe, in scena dal 9 al 26 gennaio 2014

<< Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next >>



 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homo Page