Martedì, 10 Dicembre 2019  

Sfoglia

 

Cerca:  

 

Giovedì 3 novembre, con lo spettacolo "Malacrescita" di Mimmo Borrelli è stata inaugurata la stagione 2011/2012 del Teatro Il Pozzo e il Pendolo

Servizio di Marco Catizone

Napoli - Mater. Alma indecente,derelitta e divina; donna e madre, possente e posseduta. Semele; seme e genesi, e rinascita, cordone placentare. Alveus invaginato, Sibilla fumosa, inebriante e pestilenziale, malapianta per Malacrescita.

Declinazioni semiotiche, segno ancestrale, verbo illanguidito ed umorale, che assorbe il vezzo, ed il puzzo, di terre stantie, borgorigmi e bradisismo, di cave frastagliate da cui tracima la vita, seme che diviene senso. Trascendenza. Una danza, tra madre-Sibilla e figli seminati, cosparsi di terra sanguigna e purulenta, piezze ´e sfaccimma, perchè tali sono, schegge ormonali macchiate di peccato; perchè la terra non è mai lieve, per i figli di Giasone. Il vello non è d´oro, è un vulnus; l´esser appendice di Sibilla, Maria Ascione, ascensione a metà, è inebriante per poco, il vino è marcio, è fiele e scimunisce, evaporando in mammelle svacantate di materna essenza, dove la pietas non è ricetto, tutt´al più sconforto.

Mimmo Borrelli è vena autoriale scoperta, ferale e pulsante, vulcanico estro; s´ammischia il verbo, il seme dialettico diviene dialetto semantico, vis flegrea che dispiega il nesso tra la terra e il mare; terra solforosa, ingiallita, itterica: è ´Nzularchia, canto errante di camurrìa per Pater assente, Figlio sacrificato, canto tragico e clautrofobico; mare si salsedine incrostata, tritoni d´umana forza ad issare ´A Sciaveca, rete avviluppata per anime naufraghe da pescare. Carotaggio interiore, nella mota e nel fango, fertile e blasfemo, perchè vivo e reale; come ferita a raggrumare, a scorrere silente. Bradisismo d´anime. Malacrescita, il cunto derelitto di Sibilla euripidea, flegrea, bacolese; una Niobe senza lacrime. Santokanne è il suo Iasonis, e di nuovo è camurrìa, ad avvelenare il seme come virus, linguaggio come virus, piezz´ ´e sfaccimma, corpuscolari frammenti che si distaccano dall´ego mefitico ed ammorbano la terra. Figli gemelli, parto destruens, sperma avvinazzato, corrotto, ad imporporare la terra; sangue e vino, chè di latteo e virginale, resta la macula sul grembo, e nulla più. Madre-Sibilla nelle movenze passionali di Borrelli, ispida la barba che incupisce il volto, nazareno criptico e dionisiaco, è corpo cavernoso che trasmuta in eco femminile, strascicata e lugubre come funereo ristoro. Ma di pace non v´è traccia, notturne lamentazioni di figli abbrutiti e gravi, carichi di pesi e colpe illividita, tracimate dagli avi a trascinare nel gorgo, anime innocenti e rotte.

Febbrile, catartico ballo di sfessania, che spossa e stracqua, denuda e trasforma, mai rassicura. Borrelli trasfigura sé stesso nel suo teatro carsico, sedimentato nella tradizione che scorre in ipogeo; e son lampi flogistici, di fucine infere, abbacinanti e sottili come aghi nella carne. Una carne straziata, aperta, viva; senza requie o cura o redenzione: tessuto morente, bagnato da lacrima asciutte, d´una Madre che non nutre, non riscalda, né consola. Un orfeo apocalittico, cantore eretico d´una lingua sconoscita ai più, retaggio d´una terra che non conobbe il rimorso, perchè mai lo cercò. Plauso convinto, l´arte della mimesis ha trovato un degno cantore. Ed ottimo l´accompagnamento in crescendo del maestro Della Ragione. Da vedere.

    
“MALACRESCITA”

tratto da “La Madre: ’i figlie so’ piezze ’i sfaccimma” di Mimmo Borrelli

con Mimmo Borrelli e Antonio Della Ragione, regia: Mimmo Borrelli

Fino al 6 novembre al Pozzo e Il Pendolo, Piazza San Domenico Maggiore, 3.



© RIPRODUZIONE RISERVATA














Morto Arnoldo Foà, aveva 98 anni: protagonista del ´900 dal teatro alla tv

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

Venezia - HEDDA GABLER di Henrik Ibsen AL TEATRO GOLDONI DI VENEZIA | 8-12 gennaio 2014þ con Manuela Mandracchia, Luciano Roman, Jacopo Venturiero, Simonetta Cartia,Federica Rosellini, Massimo Nicolini, Laura Piazza

LA SERA DI CAPODANNO VA IN SCENA AL CARIGNANO DI TORINO
“MISERIA E NOBILTÀ” DI EDUARDO SCARPETTA CON GEPPY GLEIJESES, LELLO ARENA, MARIANELLA BARGILLI, PER LA REGIA DI GEPPY GLEIJESES

Torino - Anche quest´anno il Teatro Cardinal Massaia propone al suo pubblico uno speciale Gran Galà di Capodanno.

Martedì 31 dicembre 2013 a partire dall ore 20:00

Apericena a buffet in collaborazione con SPES 

Spettacolo CAPODANNO A TEATRO con ANTONELLO COSTA
Come iniziare "bene" l´anno se non in compagnia del Re del Varietà? Antonello Costa promette due ore di risate, in uno show senza eguali, con tutti i suoi personaggi più celebri, impreziosito da momenti musicali e danzanti insieme al suo corpo di ballo. 

Brindisi di mezzanotte con panettone e spumante in compagnia di Antonello Costa! 

A seguire ...  ancora risate e intrattenimento! 

Napoli - Dal 4 al 12 gennaio al San Ferdinando | spazio La stanza blu

in scena La grande magia di Eduardo

adattamento e regia di Rosario Sparno

 

Martedì 31 dicembre: serata speciale al Teatro Sannazaro di Napoli con il Cafè Chantant, spettacolo che, anche quest’anno, sarà in scena la notte di Capodanno, preceduto dal Gran Cenone di San Silvestro

Roma - SAN SILVESTRO E LA BEFANA ALL´ ELISEO CON "LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA" E "E POI...PINOCCHIO"
Il 31 dicembre al Teatro Eliseo ci sarà la speciale replica dello spettacolo di e con Carlo Buccirosso.  LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA. Lo spettacolo andrà in scena alle ore 20,00. Durante l´intervallo ci sarà il brindisi e il panettone con tutta la compagnia degli attori che scenderà in platea con il pubblico a brindare all´anno nuovo. Carlo Buccirosso augurerà buon anno al pubblico dell´eliseo.
31 dicembre recita speciale ore 20.00
con brindisi assieme alla compagnia
Prezzi speciali 31 dicembre:
platea 60 € | balconata 50 €
prima galleria 33 € | seconda galleria 22 €

E per la Befana invece nuovo appuntamento sempre in compagnia di Carlo Buccirosso e della compagnia di LA VITA E´ UNA COSA MERAVIGLIOSA.
6 gennaio recita speciale ore 17.00

con tombolata finale e tanti premi.
Prezzi speciali 6 gennaio:
platea 38 € | balconata 31 €
prima galleria 26 € | seconda galleria 21 €

Roma - Teatro dei Conciatori - dal 3 al 12 Gennaio 2014 - lo spettacolo UN AMORE DA INCUBO, scritto e diretto da FRANCESCA DRAGHETTI. Lo spettacolo avrà un doppio cast: primo week-end con Roberto Stocchi, Ughetta D´Onorascenzo, Simone Crisari; seconda settimana con Antonella Alessandro, Roberto Draghetti, Roberto Stocchi.



Saronno (Va) – Teatro Giuditta Pasta

Martedì 31 dicembre - ore 21.00
LA PRINCIPESSA DELLA CZARDA
operetta in due atti di E. Kalman
regia di Alessandro Brachetti
orchestra “Cantieri d’Arte”
diretta da Stefano Giaroli
corpo di Ballo Accademia
coreografie di Costanza Chiapponi

TEATRO RAGAZZI

Lunedì 6 gennaio - ore 16.00
L’APPRENDISTA STREGONE scuola di magia
di Carlo Presotto con Carlo Presotto, Giorgia Antonelli e Matteo Balbo
dai 4 ai 10 anni

Napoli - Ramin Baharami in concerto al Teatro Mercadante
Il Piano acustico del più grande interprete
di Bach del nostro tempo
CONCERTO PER UN ALTRO CAPODANNO
1 gennaio 2014 ore 21,00

Napoli - TEATRO BOLIVAR

Sabato 28 dicembre ore 21.00

Domenica 29 dicembre ore 18.30 NANDO VARRIALE in 

…PER SE´ E PER I SUOI

con la partecipazione del gruppo musicale degli Allerija

Roma – Teatro Olimpico

Il Mistero dell´Assassino Misterioso di e con Lillo & Greg, in scena presso il nostro teatro dal 26 dicembre 2013 al 19 gennaio 2014

Verona 31 dicembre ore 22.00 / Teatro Nuovo

La pasion de Carmen

Bellini di Napoli

"Core pazzo", spettacolo di e con Nino D´Angelo che sarà in scena al Teatro Bellini dal 25 dicembre al 12 gennaio

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés

Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

dal 03/01/2014 al 04/01/2014 Teatro Paisiello - LECCE - (LE) Stelle e Storielle / Comune di Lecce

Il Concerto di Natale del 21 dic. sarà trasmesso integralmente in diretta da Rai Radio Tre.

In televisione Rai Uno effettuerà la differita della sola prima parte il 24 dicembre alle ore 11.05.
TEATRO ALLA SCALA 

CONCERTO DI NATALE

ORCHESTRA E CORO DEL TEATRO ALLA SCALA

CORO DI VOCI BIANCHE DELL’ACCADEMIA TEATRO ALLA SCALA

Direttore DANIEL HARDING

Maestro del Coro BRUNO CASONI

FELIX MENDELSSOHN-BARTHOLDY

“ELIAS” OP. 70

ORATORIO PER SOLI, CORO E ORCHESTRA

Firenze

Teatro della Pergola

28 dicembre / 5 gennaio

TI HO SPOSATO PER ALLEGRIA

Chiara Francini, Emanuele Salce

Milano Teatro Manzoni

Il Bell’Antonio di Vitaliano Brancati con Andrea Giordana e Giancarlo Zanetti per la regia di Giancarlo Sepe, in scena dal 9 al 26 gennaio 2014

<< Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next >>



 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homo Page