Lunedì, 10 Dicembre 2018  

Sfoglia

 

Cerca:  

 

Al Teatro Il Primo "Festa di compleanno"

per ricordare Bianca Sollazzo

Servizio di Maurizio Vitiello

Napoli - Martedì 20 Dicembre 2011, al Teatro Il Primo, Arnolfo Petri in "Festa di compleanno", di Angela Matassa e Giovanna Castellano, ha riproposto la partecipazione in audio di Bianca Sollazzo. E´ stato un affettuoso omaggio all´attrice Bianca Sollazzo,  scomparsa a novembre; in sala molti artisti e amici, la figlia e la giovane nipote, Stella. Un uomo è solo davanti ad una torta, la guarda; si sente la voce di una donna: è la mamma che ripete gli auguri che gli faceva da bambino.

LEGGI    

Canto di Natale fino al 30 gennaio

a Il Pozzo e il Pendolo di Napoli

Servizio di Maurizio Vitiello

Napoli - Charles Dickens ritorna a Napoli; ci venne nel lontano 1844 e scrisse "Impressioni di Napoli". È già uno scrittore famoso Dickens e come tanti connazionali, nel 1844, lascia Londra per dare inizio al suo viaggio in Italia. Più che i monumenti e i capolavori dell´arte, «sepolti sotto la montagna delle dissertazioni ad essi dedicate», lo attira, però, la gente, che intende studiare con l´occhio dell´osservatore imparziale. Soggiorna a Napoli dal 10 al 26 febbraio e si lascia conquistare dalla strada, vero e proprio teatro all´aria aperta, ricco di tipi e di figure, che la sua penna sa ribaltare sulla carta.

LEGGI    

Nino D´Angelo debutterà in Prima Nazionale al Teatro Bellini il 25 dicembre 2011 con il suo One Man Show dal titolo "C´era una volta... un jeans e una maglietta"

Napoli – Teatro Bellini dal 25 dicembre al 15 gennaio. "C´era una Volta...Un Jeans e Una Maglietta" è il grande "one man show" autobiografico di Nino D´Angelo, legato proprio a "´Nu Jeans e ´Na Maglietta", la canzone che, agli inizi degli anni ´80, lo lanciò facendo letteralmente scoppiare il "fenomeno Nino D´Angelo". Al centro della scena, in una sera, i tanti aneddoti inediti di Nino che partono dai suoi inizi nelle "sceneggiate" a "Tano da Morire" passando per il film "Nu´ Jeans e Na´ Maglietta"

LEGGI    

NOVITA´ MOVIE

I PERCORSI DELLA BUATE - PRESEPOLIS
A cura di Fabiola Catapano

Pensato insieme a Fabiola Catapano, I PERCORSI DELLA BUATE è uno spazio movie che si propone di registrare frammenti di storie legate al teatro e alle figure intorno ad esso orbitanti, si propone di riprendere sprazzi di vita sociale tratti dal quotidiano tran tran cittadino nel suo più intenso slancio artistico-teatrale.

LEGGI    

Teatro NA TAGANKE MOSCA

Al Teatro Na Taganke 24 dicembre 2011, prima della commedia

I DUE GEMELLI VENEZIANI di Carlo Goldoni, regia di Paolo Emilio Landi

Mosca - Lo spettacolo, in lingua russa, al quale partecipano gli attori del Teatro, resterà nel repertorio del prestigioso teatro russo. I DUE GEMELLI VENEZIANI di Carlo Goldoni, per la regia di Paolo Emilio Landi, Scene e Costumi di Santi Migneco. Coreografia Lydia Biondi. www.taganka.theatre.ru

 

LEGGI    

Al Teatro Manzoni dal 10 al 29 gennaio

Lunetta Savino e Emilio Solfrizzi in "Due di noi" di Michael Frayn

Per la regia di Leo Muscato

Milano - Questa commedia fu rappresentata per la prima volta a Londra nel 1970. Era l´esordio teatrale di Michael Frayn, un autore allora sconosciuto, che solo una decina d´anni dopo sarebbe diventato famoso in tutto il mondo grazie al successo di Rumori fuori scena.

"Due di noi" è il titolo che racchiude tre atti unici, concepiti per essere recitati da un´unica coppia d´attori che raccontano tre emblematiche e paradossali situazioni matrimoniali.

LEGGI    

FONDAZIONE DEL TEATRO STABILE DI TORINO Stagione 2011/2012

Teatro Gobetti 16 - 22 gennaio 2012 NOVECENTO di Alessandro Baricco

Torino - Per la Stagione 2011/2012 della Fondazione del Teatro Stabile lunedì 16 gennaio 2012, alle ore 20.45, torna al Teatro Gobetti (Via Rossini, 8) l´applauditissimo NOVECENTO di Alessandro Baricco - basato sullo spettacolo di Gabriele Vacis, Lucio Diana e Roberto Tarasco - con l´ormai celebre interpretazione di Eugenio Allegri. La scenofonia è di Roberto Tarasco, i costumi di Elena Gaudio, le luci di Cristian Zucaro e la fonica di Alessandro Bigatti. Novecento, prodotto da Società Cooperativa Artquarium, sarà replicato fino a domenica 22 gennaio.

LEGGI    

Nomina dei nuovi organi del Teatro Stabile di Napoli

Scongiurato pericolo di liquidazione

Napoli, 21 dicembre 2011. L´Assemblea dei Soci riunitasi al Teatro Mercadante ha deliberato la nomina dei nuovi organi del Teatro Stabile di Napoli. I rappresentanti del Comune di Napoli, della Regione Campania, della Provincia di Napoli e dei Comuni di Pomigliano d´Arco e di San Giorgio a Cremano hanno nominato all´unanimità Presidente del CdA dello Stabile il Prof. Adriano Giannola e membri del Consiglio d´Amministrazione Stefano De Matteis, Adriana Pollice, Gennaro Famiglietti, Giulio Di Donato, Roberto Pirozzi, Roberto Nicorelli.

LEGGI    

Nuovo Teatro Nuovo
Fino al 26 dicembre "Gomorra" di Mario Gelardi e Roberto Saviano

Da vedere

Servizio di Marco Catizone

Napoli – "Il segreto dell´esistenza non sta soltanto nel vivere, ma anche nel sapere per cosa si vive"(F. Dostoevskij). E quale l´essenza vivida dell´esser camurrista, generato da terra livida, miasmi qual guizzi di sibilla, fiumane carsiche di sangue e cemento, punte nella carne, avvelenate? Quale il conto d´ esse fluido di Mater "Gomorra" , replicanti inscatolati, pelati di senso, assenso di morte, sordidi colpi per banale ingiustizia?

LEGGI    

IL TEATRO IN CUCINA CON GIANCARLO COSENTINO

"LA GENOVESE": ESPERIMENTO RIUSCITO AL TEATRO SANNAZARO

Servizio di Daniela Morante

Napoli - Già Isabelle Allende ci ha insegnato nei suoi libri, intrisi di magie e credenze popolari, di come la cucina sia legata all´alchimia, l´alchimia appunto dei sentimenti.

Ed è vero che già nello scegliere gli ingredienti giusti, nel disporli su un piano e prepararli per  poi cucinarli, come in un rito di iniziazione alla cura e al nutrimento di sé e dell´altro, si ha modo di comunicare ai commensali i propri sentimenti …

LEGGI    

Il pianista Kostantin Lifschitz per l´associazione Scarlatti all´Auditorium di Castel Sant´ Elmo

Servizio di Beppe De Fusco

Napoli - Va certamente a merito all´Associazione Scarlatti la puntuale proposta al pubblico napoletano del Gotha dei pianisti oggi presenti sulla scena internazionale. Lo scorso anno abbiamo potuto ascoltare la sorprendente cinese Yuja Wang, e per la  presente stagione abbiamo ben viva nella memoria la meravigliosa serata di suprema arte pianistica offertaci dall´ungherese Andras Schiff al San Carlo lo scorso novembre. Questa volta vi raccontiamo del recital, con programma interamente schubertiano, con cui Kostantin Lifschitz si è imposto

LEGGI    

TEATRO DI SAN CARLO

UIL E UILCOM CAMPANIA: "PRESENZA IN CDA DI CALDORO, CESARO, DE MAGISTRIS E NASTASI E´ SEGNALE GARANZIA PER L´OCCUPAZIONE E CONTINUITA´ NELLA GESTIONE

Napoli - "La presenza nel nuovo Cda del Teatro di San Carlo di Napoli dei Presidenti di Regione e Provincia, Stefano Caldoro e Luigi Cesaro e del Sindaco Luigi De Magistris, in veste di presidente,  rappresenta per noi una garanzia anche per l´uscita della gestione straordinaria e per quanto concerne gli interventi di natura economica che occorrerà mettere in campo nei prossimi mesi per consolidare il percorso virtuoso intrapreso

LEGGI    

Al Teatro Manzoni amore e comicità le parole d´ordine per inaugurare il nuovo anno con La vedova allegra dal 31 dicembre e Cin Ci Là dal 7 gennaio

Milano - A nemmeno un anno dalla Sua prima esibizione sul palcoscenico del Teatro Manzoni, torna la storica Compagnia Italiana di Operette, con oltre 30 elementi tra attori, cantanti, il balletto ed una splendida orchestra dal vivo, per una serie di spettacoli che avranno inizio la notte dell´ultimo dell´anno

LEGGI    

Gli speciali di Elio Barletta

Mercadet l´Affarista (Mercadet le faiseur) di Honoré de Balzac

Napoli - In scena al Mercadante  – da mercoledì 7 a domenica 18 dicembre – per il terzo appuntamento in cartellone è comparso Mercadet L´Affarista di Honoré de Balzac, uno spettacolo la cui lunga tournée si protrae dalla scorsa stagione teatrale. Infatti – non tenendo conto delle soste di qualche giorno in sale minori – già per il 2010/2011, ha interessato lo Stabile di Catania (22 febbraio–6 marzo)

LEGGI    

Al Trianon, Peppe Barra racconta la Cantata dei Pastori

per l´atteso ritorno dello spettacolo tradizionale di Natale

Napoli - Come nasce la Cantata dei Pastori? Come si è arricchito nei secoli il suo testo? Chi sono e come si esprimono i personaggi comici di Razzullo e Sarchiapone? Di questo e altro parlerà Peppe Barra al teatro Trianon nell´incontro-spettacolo a ingresso libero di martedì prossimo, 20 dicembre, alle ore 18. Il celebre artista-mattatore introdurrà così il pubblico a tutti i segreti della maggiore sacra rappresentazione della tradizione natalizia partenopea: una chiave di accesso e un preludio imperdibili allo spettacolo che, proprio dalla sera del 25 dicembre, ritorna dopo cinque anni sul palcoscenico del teatro pubblico di piazza Vincenzo Calenda.

LEGGI    

Intervista a Nadia Perfetto, soprano

Servizio di Maurizio Vitiello

Napoli - Abbiamo incontrato Nadia Perfetto nella vecchia sede di Calata San Marco dell´Associazione Nazionale Sociologi e, poi, alla Fondazione Humaniter, a Piazza Vanvitelli, al Vomero, in una breve, ma intensa, performance.

Nadia Perfetto sin da piccola s´interessa di canto e di musica.

Nel campo difficilissimo della musica s´impegna e intende continuare.

LEGGI    

"CHE FINE HA FATTO IL MIO IO?" AL TEATRO SANNAZARO: UN´INTROSPEZIONE GIOCOSA CON FRANCESCO PAOLANTONI

Servizio di Guerino Caccavale

Napoli. Una seduta psicoterapeutica che coinvolge un uomo in piena confusione interiore: è quella a cui si è sottoposto Francesco Paolantoni davanti al pubblico del Teatro Sannazaro nello spettacolo  "Che fine ha fatto il mio io?", in scena fino all´ 11 dicembre. "Chi siamo, da dove veniamo, dove andiamo, ma soprattutto…a che ora si mangia?", inizia così, tra il serio ed il faceto, questa speciale seduta in cui Paolantoni cerca una risposta a tali domande esistenziali con l´ausilio del suo psicoterapeuta, interpretato da Arduino Speranza.

LEGGI    

Succorpo della Real Casa dell´Annunziata 16 e 17 dicembre

Federi´.  Ovvero "le storie sono delle femmine con la bocca aperta"

Drammaturgia di Patrizia Rinaldi, con  Tina Femiano e Rosario Sparno.

A cura di Carmen Femiano

Napoli -  "Federi´", Federico II di Svevia, e Fulgezia, sua immaginata governante bambina, si incontrano al di là della morte e si confrontano in un racconto alto e basso della storia: dalla strategia della Crociata Senza Sangue alla violenza subita da Fulgezia nelle terre vicine al castello. La narrazione dei due riguarda vicende non solo a loro contemporanee, ma il tempo dilatato dell´oltretomba permette ai protagonisti sguardi sull´eterno presente di alcuni fondanti segni storici.

 

LEGGI    

Tour campano fino al 7 gennaio di Gigi Savoia, Maria Basile Scarpetta, Antonio Casagrande
"Ditegli sempre di si" di Eduardo De Filippo nell´elaborazione di Maurizio Panici al Teatro Delle Palme di Napoli

Servizio di Francesco Cafagna

Napoli - E´ andata in scena fino all´11 dicembre al teatro Delle Palme la commedia "Ditegli sempre di si" in due atti scritta da Eduardo De Filippo appena ventisettenne. Si cimenta nella regia Maurizio Panici, e con un cast d´eccezione composto da Gigi Savoia, Antonio Casagrande, Maria Basile Scarpetta, Massimo Masiello, Renato de Rienzo accompagnati dalle musiche di Antonio Sinagra e dalle scene di Renato Lori. Guarda intervista video

LEGGI    

Teatrino di Corte del Teatro di San Carlo dal 6 al 16 dicembre "Il Marito Disperato" dramma giocoso in due atti, regia di Paolo Rossi

Servizio di Daniela Morante

Napoli - Le opere di Domenico Cimarosa, si sa, incarnano a meraviglia lo spirito settecentesco fatto di leggiadria e futilità, in esse la musica è sempre fresca, lieve, a tratti giocosa e mai greve, cosi vicina all´atmosfera napoletana dove è nata, composte della stessa materia di sole, aria, luce, dove si stempera ogni possibile tragedia. Paolo Rossi si propone regista in questa messa in scena, e sceglie con intenti comici, di rendere attual-popolare, quest´opera proprio nella sua prerogativa di essere buffa.

LEGGI    

<< Previous 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 11 12 13 14 15 16 17 18 19 20 21 22 23 24 25 26 27 28 29 30 31 Next >>



<< Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next >>



 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homo Page