Domenica, 19 Gennaio 2020  

Sfoglia

 

Cerca:  

 

Ottimo esordio al teatro Cilea di SE PERMETTETE VORREI ANDARE OLTRE di Simone Schettino

Servizio di Pino Cotarelli

Napoli - Il nuovo spettacolo di Simone Schettino, che rimarrà in programmazione al teatro Cilea fino al 17 marzo, impegna il comico e gli attori Roberto Capasso e Giuseppe Mosca, in una nuova esperienza con il pubblico che si ritroverà ad assistere a quello che capita nel camerino di Schettino dietro le quinte, mentre si prepara per andare in scena su di un palco immaginario. Nelle intenzioni del comico, una voglia di un franco colloquio col pubblico in cui poter andare anche oltre almeno per una serata. Una chiacchierata fra amici prima di andare ad esibirsi sui soliti argomenti che il pubblico vuole sentirsi dire; una chiacchierata in confidenza a tutto tondo in cui, per carità, è sempre presente il lato comico, anche se nella serietà degli argomenti e negli scambi di pensiero attuale.

E così nell’ottica anche che il pubblico vuole distrarsi non vuole pensare, Schettino gli propina in un colloquio confidenziale, innumerevoli battute comiche, nella supposizione che finalmente si parla di cose serie e non delle solite battute.

Ed ecco affrontare le problematiche del traffico, con le sue “buche” in strada paragonabili a parcheggi per auto per la dimensione sproporzionata; oppure il tema del tempo, che ci riporta in una sola giornata, il cambio delle quattro stagioni e ti viene da dubitare se sia trascorso un giorno o un anno; o ancora sul tema degli animali e la cura spasmodica che alcuni mettono nel trasformarli quasi in esseri umani, etc. etc…

Non manca la parte politica, con i soliti noti e lo spettacolo va avanti tra applausi e molte risate del folto pubblico che lo ha seguito.

Le due parti di circa un’ora ciascuna, denotano la grande voglia di darsi di Simone Schettino che non si risparmia mai; anche a fine spettacolo ancora regala battute sul calcio Napoli, mentre il pubblico applaude e non vuole lasciarlo andare.

Ma il dubbio che viene a Schettino fa riflettere, seppur vero che il pubblico va al teatro per non pensare, per distrarsi, è vero anche che lui con la sua bravura comica riesce in questa opera; che non sia voluta questa situazione per tenere le persone nella condizione di non pensare?  Comunque poter rimanere senza pensare ai problemi della quotidianità seppure per qualche ora, aiuta a rilassarsi e in questo Simone Schettino ci riesce molto bene.

 

 8 marzo 2013

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA



Seguici su




Consiglia questo indirizzo su Google

















Teatro Verdi Firenze

2 novembre ore 20,45
RESTYLING
un grande ritorno di
TEO TEOCOLI
e la Doctor Beat Band

Teatro Giuditta Pasta

Venerdì 8 e sabato 9 novembre – ore 21.00
Domenica 10 novembre – ore 15.30

Justine Mattera, Christian Ginepro, Pietro Pignatelli in:
 
A QUALCUNO PIACE CALDO
 dall´omonimo film di Billy Wilder
e I.A.L. Diamond "Some like it hot"
regia di Federico Bellone

 

 

 

STABILE DI VERONA

5-6-7-8-9 Novembre ore 20.45
10 Novembre ore 16.00 / Teatro Nuovo

Le voci di dentro

regia Toni Servillo
di Eduardo De Filippo
con Toni Servillo

Per informazioni clicca qui

Teatro Carignano
12 - 17 novembre 2013
IL RITORNO A CASA
di Harold Pinter
Nella traduzione di Alessandra Serra, con la regia di Peter Stein.

lun 18 novembre 2013 - ore 21
TEATRO REMONDINI DI BASSANO

MONICA GUERRITORE
End of The Rainbow

musical su Judy Garland

INFO: www.operaestate.it

sab 16 novembre 2013 - ore 20.45
dom 17 novembre 2013 - ore 20.45
TEATRO COMUNALE DI VICENZA

SERVO PER DUE
di e con Pierfrancesco Favino
liberamente tratto da Il servitore di due padroni di Carlo Goldoni

INFO: www.tcvi.it

ven 15 novembre 2013 - ore 20.45
sab 16 novembre 2013 - ore 20.45
dom 17 novembre 2013 - ore 20.45
TEATRO COMUNALE DI THIENE

MASSIMO RANIERI
Viviani Varietà

Poesie, parole e musiche del Teatro di Raffaele Viviani
in prova sul piroscafo Duilio in viaggio da Napoli a Buenos Aires nel 1929
Testi a cura di Giuliano Longone
INFO: www.comune.thiene.vi.it

ven 15 novembre 2013 - ore 21
TEATRO COMUNALE DI LONIGO

LONIGO: 121 ANNI DI LIRICA A TEATRO
Luca Scarlini e Cristina Baggio

INFO: teatrodilonigo.it

dom 10 novembre 2013 - ore 21.15
TEATRO MATTARELLO DI ARZIGNANO

OFFICINA TEATRO
Innocente

INFO: www.inarzignano.it

ven 8 novembre 2013 - ore 21.00
TEATRO ASTRA DI SCHIO

OBLIVION
Otello, la H è muta

con Graziana Borciani, Davide Calabrese, Francesca Folloni, Lorenzo Scuda, Fabio Vagnarelli
INFO: www.teatrocivicoschio.it

mer 6 novembre 2013 - ore 20.45
giov 7 novembre 2013 - ore 20.45
ven 8 novembre 2013 - ore 20.45
TEATRO COMUNALE DI THIENE

ANTONIO SALINES | MARINA BONFIGLI
Sei personaggi in cerca d´autore
di Luigi Pirandello

Produzione Teatro Carcano di Milano
INFO:
www.comune.thiene.vi.it


HUECO
INCANTI & DISINCANTI
 Edizione d´arte con Il Laboratorio di Vittorio Avella
online su tutti gli store digitali
Leggi intervista con Nino Velotti


Teatro Gobetti di Torino
2 - 7 aprile 2013
È STATO COSÌ
di Natalia Ginzburg
con Sabrina Impacciatore
regia Valerio Binasco


Teatro Giuditta Pasta
Il Trovatore
di Giuseppe Verdi
24 marzo ore 20,30


Svetlana Zakharova al San Carlo 22 marzo
protagonista del "Don Quijote" nella versione di Fadeeèev


Serata in onore di
Regina Bianchi
18 marzo ore 19.00 Teatro Mercadante | Libri&Caffè - Napoli
Saluti dell´Assessore alla Cultura Antonella Di Nocera
Interventi di Valerio Caprara, Enrico Fiore, Veronica Mazza, Eduardo Tartaglia
Con la speciale partecipazione delle altre "Filumene" Isa Danieli e Lina Sastri
Nel corso della serata sarà proiettato un video documento realizzato a Roma da Eduardo Tartaglia
in occasione della consegna dell´onorificenza che la Città di Napoli ha attribuito all´attrice per i suoi 92 anni.











Il 2 marzo in scena a Koreja
IL MALATO IMMAGINARIO
L´ultimo capolavoro comico di Molière nella rilettura del teatro Kismet di Bari


Al Trianon, domenica 3 marzo  Miusicoll  di e con Gaetano Amato, e la voce di Marina Bruno, e di Giuseppe di Capua



 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homo Page