Sabato, 06 Marzo 2021  

Sfoglia

 

Cerca:  

 

Applausi per "ELLE EST Là #4"al "Piccolo Bellini" di Napoli

Servizio di Maurizio Vitiello


Napoli - La danza convince al Piccolo Bellini. Dal 10 al 12 gennaio  "ELLE EST Là #4".

La produzione cie 3.14 con il sostegno di la Consultrading (Pomigliano), AltraDefinizione, gruppo di creazione artistica (Napoli), Art Garage (Pozzuoli), Micadanses (Parigi), le CND (Parigi) è riuscita a mettere in campo una piacevolissima esperienza di gesti e di luci. Un corpus d´opere, "Elle est là #4" é un´ installazione coreografica, che sperimenta e collauda lo spazio come risonanza e riverbero del gesto intimo e la danza come una luce che perdura e si trasforma in assoluti visivi, icastici e intriganti.

E si pone come un evento che invita lo spettatore a viaggiare nella poetica dell´istante: tra i corpi, gli oggetti e le immagini; insomma, un felice esperimento che invoca la presenza, la ricerca del miraggio e reinventa la percezione.

Sogni di luci, accesi in minimalità architettoniche e/o in chiara espansione, diventano metafore del divenire. Si tratta di un "work in progress" plastico, fondato, essenzialmente, su lame taglienti di luce, su bagliori accesi, su ripercussioni sonoro-luministiche, su riflessi concettuali, ma anche su sagome nere in ritmico movimento su fondali rosso-fuoco.

Il corpo è sperimentato, bagnato da luci e baciato dalle oscurità.
Tra vuoti e silenzi si dà corso a un fenomeno di trasmissione di emozioni.
Due donne vagano alla periferia di un centro irraggiungibile, ma cognitivamente presente.

Questo spettacolo è una teoria di "passi", che filtra la conoscenza del corpo immerso nella luce-vita.
Ecco tutte le sezioni che hanno partecipato alla performance, graditissima dal pubblico: concezione Valeria Apicella; interpreti Valeria Apicella, Arianna D´Angiò; montaggio sonoro Cyril Béghin; luci Cesare Accetta; video, testi Valeria Apicella; foto di scena Sergio Ceglio; con la collaborazione di Cristina Riccati e Chiara Gallo.


 

12 gennaio 2014

 

 


© RIPRODUZIONE RISERVATA



Seguici su



Consiglia questo indirizzo su Google





















Exit Mundi
in prima mondiale a Bari l´opera commissionata dalla Fondazione Petruzzelli

Sabato 17 settembre alle 21.00 il Petruzzelli sarà palcoscenico ideale di un evento straordinario: la prima assoluta di Exit Mundi la "Cantata per soprano, tenore, baritono, voce bianca, pianoforti, percussioni, coro ed orchestra" su musica di Giovanni Tamborrino
Napoli Taranta Festival
13 e 14 settembre 2011, ore 21.00 Cortile Maschio Angioino
La manifestazione, destinata a diventare un appuntamento fisso nei prossimi anni, è stata fortemente voluta dal Sindaco del Comune di Napoli Luigi De Magistris e dall´Assessore alla Cultura Antonella Di Nocera.
La direzione artistica è affidata ad Eugenio Bennato.

BENEVENTO CITTA´ SPETTACOLO
XXXII EDIZIONE

Benevento Città Spettacolo nacque nel 1980 come Rassegna di teatro a tema da un’idea di Ugo Gregoretti, suo primo Direttore Artistico, elaborata in collaborazione con il Comune di Benevento. La sua prima edizione, della durata di una settimana, vedeva l’allestimento di quattro eventi teatrali.

Domenica 11 settembre 2011, Cortile Maschio Angioino di Napoli

11 settembre: strage o complotto? YouDecide

YouDecide, in assoluto il primo reality teatrale, scritto, diretto ed interpretato da Ferdinando Maddaloni. Presentato da Associazione Angus 89 nell´ambito della manifestazione Napoli Città Viva, promossa dall´Assessorato alla Cultura del Comune di Napoli
leggi

PREMIO NIKE NOMINATIONS

15 ottobre 2011 appuntamento con la Nike per il Teatro, che premia le produzioni interne ai Teatri Napoletani, portate in scena la scorsa stagione.
Ecco le Nominations

STORIA DEL TEATRO
Dalle prime manifestazioni primitive a quelle contemporanee

leggi 

TEATRO TOTO’: FESTIVAL TEATRO AMATORIALE GIÀ APERTE LE ISCRIZIONI PER L’EDIZIONE 2011/2012
leggi










"RIDERE" 2011
Rassegna Teatrale al
Maschio Angioino
leggi

<< Prev 1 2 3 4 5 6 7 8 9 10 Next >>



 

 

 

 

 

 

 

 

   

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Homo Page