Lunedì, 18 Novembre 2019  
                                                   

Cerca:  

 

Teatro Cilea
dal 18 novembre 2011

Gianfranco Gallo Massimiliano Gallo Patrizio Rispo
FELICI IN CIRCOSTANZE MISTERIOSE

Napoli – Teatro Cilea. "Felici in circostanze misteriose" è una commedia che  tratta il tema del rifiuto radicato in ognuno di noi verso tutto ciò che è diverso. Quel che la rende particolare, a mio avviso, è che usa i mezzi di un finto universo minimalista, riconoscibili nell´apparente ordinarietà dei personaggi, allo scopo di spiazzare lo spettatore e lasciargli spazio.
Il pubblico sarà libero di "interpretare le interpretazioni", libero di dare la sua versione e di restar sorpreso ogni volta che il suo teorema come un castello di carte da gioco, crollerà inesorabilmente. Questa,  che  dovrebbe essere l´era della  "rete", del contatto, della conoscenza universale, in realtà è un´epoca in cui si ha maggiormente la possibilità di ripiegare su se stessi grazie ad un PC installato in casa, ad una TV monotematica e a tutto quello che ancora verrà a costruire libertà fittizia. Il testo è una sorpresa continua, fino alla fine potrà sembrare tutto e il contrario di tutto. I momenti comici, dal punto di vista degli attori in scena, ce li si può giocare in mille modi e ogni volta poi cambiare stile perché lo svolgimento della trama lo rende possibile. I protagonisti sono di una provincia del sud, Maria è di un paese o di una città appena a 100 km di distanza che però la rendono già, ai loro occhi, settentrionale. Qui loro sono di una località in provincia di Salerno e lei è di Napoli, ma la vicenda potrebbe svolgersi in qualsiasi posto del mondo con la stessa situazione geografica : luoghi a poche centinaia di migliaia di metri di distanza che fanno Sud e Nord. I personaggi sono pieni, ognuno vive di vita propria e potrebbe avere una sua commedia, di alcuni raccontano anche i silenzi, gli sguardi , le pause, le attese.

Gianfranco Gallo


Per le prenotazioni telefoniche chiamare il numero + 39 0817141801  39 0817141801      
attivo dal lunedì al sabato dalle ore 10,00 alle 13,30 e dalle 16,30 alle 20,00
domenica dalle ore 10,00 alle 13,30
http://www.teatrocileanapoli.it





    TUFANO ELETTRODOMESTICI










Morto Arnoldo Foà, aveva 98 anni: protagonista del ´900 dal teatro alla tv

L´actualité du mois et le programme des Théātres Parisiens Associés Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

Venezia - HEDDA GABLER di Henrik Ibsen AL TEATRO GOLDONI DI VENEZIA | 8-12 gennaio 2014ž con Manuela Mandracchia, Luciano Roman, Jacopo Venturiero, Simonetta Cartia,Federica Rosellini, Massimo Nicolini, Laura Piazza