Giovedì, 04 Marzo 2021  
                                                   

Cerca:  

 

Sala Teatro Ichos

"Denuncia alla vita" scritto, diretto e interpretato da Alessandro Mele

 Dal 28 al 30 ottobre

Napoli - Alessandro Mele autore, interprete e regista approda all´elaborazione di questo monologo dopo aver fatto un attento studio sulla società contemporanea e dopo aver esaminato con occhio critico e sensibile i rapporti interpersonali, teso ad emozionare ma soprattutto a mandare un messaggio che possa far riscoprire i valori perduti o dimenticati.

 A tal fine propone ad un pubblico eterogeneo un teatro di "impegno civile" che abbia la capacità e il potere di provocare, stimolare, e risvegliare le coscienze morali sempre più assopite dai meccanismi occulti della società in cui "sopravviviamo" "Denuncia alla Vita" è un concentrato di tematiche a sfondo sociale in cui si narra la storia di un ragazzo di 25 anni che la notte della vigilia di Natale sporge la denuncia più importante della sua vita: confessa il proprio disagio nel relazionarsi con altre persone, toccando alcuni argomenti vertice come la famiglia, le donne, l´amicizia, usando un linguaggio semplice ma incisivo, a tratti graffiante.

 

SALA TEATRO ICHOS

Via Principe di Sannicandro 32/A

San Giovanni a Teduccio Napoli

 Info : 081275945

 








    TUFANO ELETTRODOMESTICI



Festival Laboratorio Interculturale di Pratiche Teatrali dal 29 ottobre al 5 novembre, Teatro Potlach
leggi

Venerdì 4 novembre 2011, Teatro Nuovo di Napoli Maria Paiato in Anna Cappelli, uno studio di Annibale Ruccello La storia di una passione senza ritorno, con la regia di Pierpaolo Sepe, e l´opera dell´artista Gloria Pastore, per il secondo appuntamento del progetto EraEva
leggi

Giovedì 20 e 27 ore 17.30 | domenica 23 e 30 ore 18.00
LA CASA DI BERNARDA ALBA 
liberamente ispirato a "la casa dsi bernarda alba" di Federico Garcìa Lorca
Teatro Mercadante | stanza blu
Le Nuvole e Teatro Stabile Napoli, dagli 8 anni