Martedì, 22 Ottobre 2019  
                                                   

Cerca:  

 

Gli inediti

PENSIERI IN LIBERA USCITA

di Manlio Santanelli
Terza uscita

Napoli - In questa rubrica proporremo periodicamente riflessioni, pensieri, raggi di luce di un drammaturgo italiano dal notevole spessore artistico e culturale, Manlio Santanelli. I PENSIERI IN LIBERA USCITA sono del tutto inediti e, per tale ragione, in caso di utilizzo a scopo citazione sarà opportuno richierdere consenso alla nostra redazione.

LEGGI    

Gli inediti
Il Romanzo a puntate
MIRANDA
(OVVERO DELL´ALTRO DA NOI)
di Manlio Santanelli
seconda puntata

"Temo sia venuto il momento che io ti confessi una cosa… una cosa che non ho mai osato confessare a nessuno prima d´ora", sussurrò con una certa fatica nella voce Miranda, divincolandosi con estrema delicatezza. Restai perplesso. "Inutile che mi cerchi il seno. Cosa dovrei farmene del seno io? Sarebbe un organo privo di ogni funzione: sono ovipara!" Disteso sul letto, il mio, due ore dopo non ero ancora in grado di mettere ordine all´interno della mente.

LEGGI    

I CORSIVI DI ELDORADO

Amate Giesucristo, bestemmiatelo con devozione!
atto secondo

Atto II - Cambiamo palcoscenico. Scendiamo al Sud, conservando la stessa tematica. Da Milano a Napoli/teatro totale, anni fa, fine millennio. Nel 1995, credo. Ero ai Ponti Rossi, in una palazzina anni cinquanta. Ero andato a intervistare un vecchio ceramista, un maestro dei fiorellini della porcellana di Capodimonte ´900. Quelle cose di cattivo gusto che a me piacciono tanto. Quel territorio sporco, talora malsano, da indagare. Quello che sta tra arti applicate, arti decorative, artigianato, arti&mestieri, arti&marchette, artidesign&desogn et similia bella e bestia par-architettonica sfigata (all´animaccia del viceministro di Monti!, nda).

LEGGI    

I CORSIVI DI ELDORADO

Amate Giesucristo, bestemmiatelo con devozione!
atto primo

Atto I - Non l´ho visto, spero di vederlo. A Milano, a Roma o nell´Altrove prossimo venturo. E d´avven-tour. Non so se sia un capo-lavoro. O un lavoro di capa, pedante. Pieno di buone intenzioni ma noioso, cervellotico, non lo so. Non so se sia una trovata, un traviato o un trovatello nostro, quel volto del Cristo di Antonello sul palcoscenico del teatro "Franco Parenti" di Milano. Chi l´ha visto oggi il Cristo? No logo, non luogo, no copyright. Certo sta fuori dalle chiese certe, il nostro Cristo senza fissa dimora d´architettura on line.

LEGGI    

IL TEATRO CI GUARDA

di Antonio Tedesco
Il volto di Gennaro

Il teatro ci guarda. Come il Cristo di Antonello da Messina (Salvator Mundi) che campeggia sulla scena di Sul concetto di Volto nel Figlio di Dio, lo spettacolo della Sociètas Raffaello Sanzio che tante polemiche ha suscitato in questi ultimi giorni per le contestazioni ricevute da parte di gruppi di cattolici integralisti a Parigi e a Milano. La riproduzione del noto ritratto in forma di gigantografia è posta a sfondo della scena e, in un certo senso, "guarda il pubblico" che gli sta di fronte.

LEGGI    

Gli inediti
Il Romanzo a puntate
MIRANDA (OVVERO DELL´ALTRO DA NOI)
di Manlio Santanelli
Prima puntata

Era bella, Miranda, bella davvero. Senza alcun dubbio la più bella delle donne con le quali mi era riuscito di accorciare le distanze fino a scavalcare la confidenza amicale, fino ad  affacciarmi sull´insondabile abisso che minaccia l´intimità fra i due sessi. Di tutto questo, e di altro ancora, ero pienamente consapevole mentre sostavo perplesso se muovere o meno quella sera il passo decisivo.

LEGGI    

Gli inediti

PENSIERI IN LIBERA USCITA

di Manlio Santanelli
Seconda uscita 

Napoli - In questa rubrica proporremo periodicamente riflessioni, pensieri, raggi di luce di un drammaturgo italiano dal notevole spessore artistico e culturale, Manlio Santanelli. I PENSIERI IN LIBERA USCITA sono del tutto inediti e, per tale ragione, in caso di utilizzo a scopo citazione sarà opportuno richierdere consenso alla nostra redazione.

LEGGI    

Gli inediti

PENSIERI IN LIBERA USCITA

di Manlio Santanelli
Prima uscita

Napoli - In questa rubrica proporremo periodicamente riflessioni, pensieri, raggi di luce di un drammaturgo italiano dal notevole spessore artistico e culturale, Manlio Santanelli. I PENSIERI IN LIBERA USCITA sono del tutto inediti e, per tale ragione, in caso di utilizzo a scopo citazione sarà opportuno richierdere consenso alla nostra redazione.

LEGGI    

I CORSIVI DI ELDORADO
Appartenimmo ´a morte (dell´Arte)!

Niente, … non ci sta da far Niente. Sono impegnato tutto il giorno a non far Niente. E´ dura, ma cerco di non fare Niente. Non bisogna far assolutamente Nulla, dico nulla, una parola sola. E basta! Bisogna rispettare i tempi. Specie se si va a "che tempo che fa", da Fabio Fazio, il sabato sera. Lo consiglia, anche agli irriducibili architetti nostrani d´età accademica inoltrata, Ettore Scola, un grande vecchio del nostro cinema che fu.

LEGGI    

Gli speciali di Elio Barletta

Mercadet l´Affarista (Mercadet le faiseur) di Honoré de Balzac

Napoli - In scena al Mercadante  – da mercoledì 7 a domenica 18 dicembre – per il terzo appuntamento in cartellone è comparso Mercadet L´Affarista di Honoré de Balzac, uno spettacolo la cui lunga tournée si protrae dalla scorsa stagione teatrale. Infatti – non tenendo conto delle soste di qualche giorno in sale minori – già per il 2010/2011, ha interessato lo Stabile di Catania (22 febbraio–6 marzo)

LEGGI    

<< Previous 1 2 3 4 Next >>



26 >30 dicembre 2013

Mutamenti/Teatro Civico 14

QUESTIONE DI UN ATTIMO

di Emanuele Tirelli

con Antimo Navarra

regia Roberto Solofria

Teatro Troisi  Napoli

mercoledì 25 dicembre ore 21.00

"UN NATALE DA PRINCIPI"

con Alan De Luca e Diego Sanchez

UNO SGUARDO AL TEATRO FRANCESE
Élise des Théâtres Parisiens Associés