Lunedì, 21 Ottobre 2019  
                                                   

Cerca:  

 

Arnolfo Petri in breve

 

Regista, drammaturgo, poeta, attore, Arnolfo Petri nasce a Napoli. Muove i suoi primi passi sul finire degli anni Settanta come doppiatore al seguito della indimenticabile Anna Miserocchi per poi approdare nel 1984 alla regia teatrale. Si cimenta inoltre tra il 1982 il il 1984 in esperienze formative sul metodo Stanislavskij e Strasberg.
Dal 1998 è Direttore Artistico del Teatro Il Primo di Napoli da lui fondato, nonché Direttore dell´Accademia Teatrale PrimoStudio. Dal 1990 ad oggi ha firmato oltre quaranta regie teatrali ed ha al suo attivo oltre venti testi scritti per il teatro. Provocatoria, dissacrante e trasgressiva la sua drammaturgia. Da ricordare la recente quadrilogia sul teatro delle diversità con "Strisce di luce" del 2005, "Il diritto di chiamarmi Joe" del 2006, Madame B del 2008 e l´inedito Camurrìa del 2009.
Premio "Fondi La Pastora" per la drammaturgia nel 2006 con lo spettacolo-concerto per Napoli "Crastula", ha al suo attivo già due raccolte poetiche inedite, entrambe dedicata a Napoli e alle sue ferite : Terraemotus del 2001, "Il mare non bagna più Napoli" del 2004 e una di brevi racconti e monologhi, "Crastula" del 2006. "Graffi del cuore" è la sua prima pubblicazione poetica.



IL TEATRO STABILE DELLE MARCHE LANCIA PROVINI PER LA SELEZIONE DI INTERPRETI DELLA NUOVA PRODUZIONE LA DODICESIMA NOTTE DI WILLIAM SHAKESPARE REGIA DI VALENTINA ROSATI
Ancona - La Fondazione Le Città del Teatro Teatro Stabile delle Marche è partner nell´attuazione del progetto Archeo.S System of the Archeological Sites of the Adriatic Sea Project cofinanziato dal Programma di Cooperazione Transfrontaliera Cross-Border Cooperation IPA-Adriatico. Nell´ambito del progetto Archeo.S, il Teatro Stabile delle Marche produrrà lo spettacolo La dodicesima notte di William Shakespeare con la regia di Valentina Rosati - Associazione Culturale Belteatro. Il bando per partecipare su www.stabilemarche.it la scadenza per iscriversi è il 12 marzo 2012.leggi

Bellini Music Hall

Slivovitz in concerto e Danilo Rea in "Lirico - Piano Solo"

Napoli - Lirico, un progetto che fonde brani tradizionali classici con quelli della tradizione jazz, miscelandoli assieme con acuta sensibilità in quello che sembra quasi uno sfogo conclusivo, riassuntivo e sincero di tutti gli aspetti della musica da lui toccati in questi anni. Si tratta di esplorazioni armoniche all´interno di temi famosi di opere liriche. Al Piccolo Bellini 29 febbraio SLIVOVITZ (nella foto) in Concerto, giovedì 1 marzo LIRICO Danilo Rea. leggi

 

TEATRO DELLA PERGOLA 21- 26 FEBBRAIO "La Commedia di Orlando" liberamente tratto da Orlando di Virginia Woolf Compagnia Enfi Teatro regia e drammaturgia di Emanuela Giordano con ISABELLA RAGONESE