Giovedì, 17 Ottobre 2019  
                                                   

Cerca:  

 

Shakespeare in una lettura drammaturgico musicale di forte impatto scenico ed emotivo

Per il Napoli Teatro Festival Antonio e Cleopatra al Mercadante con la regia di Luca De Fusco

Servizio di Mario Migliaccio

Napoli – Non tutti hanno la capacità di riuscire a mixare, all´interno di uno spettacolo teatrale, il fascino indiscusso del cinema e l´incantesimo magnetico della danza. All´interno della vetrina napoletana del Napoli Teatro Festival, già alla sua sesta edizione, il noto regista e direttore artistico della suddetta manifestazione, Luca De Fusco, ha portato in scena l´adattamento di una delle tragedie storiche più significative di William Shakespeare, Antonio e Cleopatra.

 

Ed ecco in scena la complicata storia d´amore tra Marco Antonio e Cleopatra vissuta fra mille vicissitudini. Antonio faceva parte del cosiddetto "triumvirato" con Cesare Ottaviano e Lepido, ma il protagonista, innamoratosi perdutamente della bella Cleopatra (regina d´Egitto e donna scaltra e potente), si schierò dalla parte della sua amata contro l´impero romano. Da qui la guerra tra egiziani e romani, con quest´ultimi usciti vittoriosi.

Morto Antonio, la regina d´Egitto, per seguire il suo amato, si fece mordere da un aspide, avvelenandosi.

Una rappresentazione indimenticabile per intensità e grandezza. Lo spettacolo si svolge quasi completamente oltre un tulle, sul quale vengono proiettati i primi piani degli attori.

Inquadrature dal basso, degne del grande Orson Welles, vanno a marcare ancor di più le loro espressioni e fanno capire al pubblico la reale sofferenza dei personaggi rappresentati. Un particolare molto curioso è il colorito bianco degli attori poiché, tali da farli sembrare statue; probabilmente si vuole rendere ancor di più l´idea della monumentale opera che si sta rappresentando. Giochi di suoni, luci e danze coreografiche regalano allo spettatore un´esperienza unica, che raramente si prova in teatro. In sostanza De Fusco, con questa rappresentazione, ha voluto dar vita ad una lettura drammaturgica musical – visiva di forte impatto scenico ed emotivo.

 

Antonio e Cleopatra        

di William Shakespeare

regia di Luca De Fusco

con Luca Lazzareschi e Gaia Aprea

coproduzione Fondazione Campania dei Festival - Napoli Teatro Festival Italia, Arena del Sole - Nuova Scena - Teatro Stabile di Bologna, Teatro Stabile di Napoli

Data  9 (ore 20.30) e 10 (ore 20.00) giugno

Luogo Teatro Mercadante

Durata 2h20

Lingua italiana

Paese Italia

PRIMA MONDIALE

 









Morto Arnoldo Foà, aveva 98 anni: protagonista del ´900 dal teatro alla tv

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

Venezia - HEDDA GABLER di Henrik Ibsen AL TEATRO GOLDONI DI VENEZIA | 8-12 gennaio 2014þ con Manuela Mandracchia, Luciano Roman, Jacopo Venturiero, Simonetta Cartia,Federica Rosellini, Massimo Nicolini, Laura Piazza