Lunedì, 25 Gennaio 2021  
                                                   

Cerca:  

 

“SCENDE ALLA PROSSIMA?”, RITORNA MARCO ZADRA AL TEATRO SETTE DI ROMA FINO AL 13 FEBBRAIO 
di Clelia Verde

Roma – Si ride e si ride di gusto al Teatro Sette dove fino al 13 febbraio è in scena “Scende alla prossima?”, la nuova commedia scritta, diretta ed interpretata da Marco Zadra che ha tutte le carte per replicare lo strepitoso successo degli scorsi anni di “Zadriskie Point”. L’idea alla base di questo nuovo meccanismo teatrale non è originalissima: un artista depresso in piena crisi creativa è alle prese coi suoi personaggi che assumono vita propria ribellandosi al copione.

Ciononostante il gusto comico di Zadra ed un ritmo perfetto, soprattutto nella prima parte dello spettacolo, rendono la commedia spassosa e travolgente.

E’ la notte di capodanno e Marco ha deciso di farla finita buttandosi giù dalla ribalta trasformata per l’occasione nel cornicione di uno stabile romano. Pronto a suicidarsi, scopre però di non essere solo: una carrellata di personaggi che rimandano a quelli di “Non buttiamoci giù” di Nick Hornby è lì pronta a buttarsi a sua volta e ad arricchire la trama.

Ci sono un’adolescente borgatara e ribelle, un barbone, uno scrittore fallito lobotomizzato dai jingle pubblicitari, un muratore senza lavoro e perfino una sposa mollata all’altare ad attendere Marco lì sul tetto per instaurare con il protagonista un confronto fatto di battute surreali che rivela di ciascun personaggio la dolce natura tragicomica. Ed in questo Marco Zadra ha i numeri del grande showman e nel destreggiarsi attraverso questa carrellata di personaggi e sentimenti così diversi riesce a suonare anche le note più amare con una leggerezza invidiabile degna della grande commedia.

Purtroppo la seconda parte dello spettacolo presenta qualche lungaggine che toglie un po’ di equilibrio all’insieme ma resta comunque ben recitata e congrua.

Assieme a Marco Zadra nel cast di questo esilarante tour de force ci sono Tiko Rossi Vairo, Gianluca Mandarini, Antonella Salerno, Alessandro Frittella, Andrea Buffa e Donatella Asquino. Andate a divertirvi con loro.  
 
 

© RIPRODUZIONE RISERVATA 









Morto Arnoldo Foà, aveva 98 anni: protagonista del ´900 dal teatro alla tv

L´actualité du mois et le programme des Théâtres Parisiens Associés Venez découvrir les pièces des Theatresparisiensassocies.com !

Venezia - HEDDA GABLER di Henrik Ibsen AL TEATRO GOLDONI DI VENEZIA | 8-12 gennaio 2014þ con Manuela Mandracchia, Luciano Roman, Jacopo Venturiero, Simonetta Cartia,Federica Rosellini, Massimo Nicolini, Laura Piazza