Martedì, 09 Marzo 2021  
                                                   

Cerca:  

 
 A ruota libera con Lucia Cassini.

Al Teatro Orazio di Napoli

Servizio di Maurizio Vitiello

Napoli Solo Venerdì 4 gennaio 2013 si è prodotta Lucia Cassini nell´accogliente Teatro Orazio sulla collina di Posillipo, nella residenziale Via Orazio. Più che un´esperienza teatrale è stato un rapporto esistenziale tra platea e palcoscenico. Lucia Cassini in A ruota libera il meglio di sé. Per aprire il nuovo anno, il Teatro Orazio si è concesso un tuffo nella tradizione e ha proposto una serata all´insegna dell´allegria: spettacolo, tombolata e brindisi augurale sono le tre linee lungo le quali si è ben mossa Lucia Cassini, qualificata artista.
La conosciuta soubrette, espressione della Napoli "pop" è stata la sana e vera mattatrice della serata, intrattenendo  spettatori stagionati e meno anziani con i suoi numeri di varietà accompagnata al piano dal Maestro Mario Messina, sempre attento e valido. E´ stata coadiuvata da Paolo Aquino e da numerosi ospiti a sorpresa. Tra un momento di varietà, una "macchietta" e qualche ospite, si è proceduto all´estrazione dei numeri per la tombolata che prevedeva simpatici e numerosi premi; poi, il brindisi finale con panettone e spumante. Lucia Cassini ha "feeling" col pubblico e sa perfettamente come prenderlo e sa anche cosa aspettarsi; conosce i tempi teatrali e le misure d´intervento. Tra una barzelletta e un motto di spirito la serata va liscia con cumulo di risate. Segnaliamo che nel biglietto d´ingresso erano incluse le cartelle per giocare a tombola. La tombolata sta prendendo piede e va per la maggiore, specialmente nelle isole del Golfo e nella penisola sorrentino-amalfitana. Nota finale: è andato letteralmente a ruba al Teatro Orazio, prima sala teatrale dove è stato consegnato, il numero 0 del cartaceo TEATROCULT, giornale d´informazione teatrale, ovviamente in distribuzione gratuita.

 

Info:

Teatro Orazio

Via Orazio 139/A - 80122 Napoli

tel. 081 049 42 60

www.teatroorazio.it



 

© RIPRODUZIONE RISERVATA




Seguici su



Consiglia questo indirizzo su Google



 



Stefan Anton Reck dirige l´Orchestra della Fondazione Petruzzelli


Bari - Domenica 30 ottobre alle 21.00 il maestro Stefan Anton Reck condurrà l´Orchestra della Fondazione Petruzzelli in un concerto tutto dedicato al grande Ludwig van Beethoven (1770-1827). Leggi

Omaggio ad un intellettuale illustre

© Da "Poesie Italiane"
Avemmo il dono delle mani e della parola dopodiché ci illudemmo di poterci distinguere dal regno degli animali e di pareggiare nel diventare umani con la potenza degli dei ma siamo rimasti schiavi di un istinto primordiale su cui prese corpo la famigerata legge della giungla le cui vestigia invano furono mutate poichè la bestia sotto altre forme si rigenerava schiacciando con i suoi artigli quanto di umano rimaneva in vita.
Raimondo Curci

Teatro Massimo Bellini Catania

GRANDI NOMI DEL CONCERTISMO INTERNAZIONALE
NELLA STAGIONE SINFONICA 2011-2012
Vedi