Cerca:  

 

RUBRICHE

 

 

LE ULTIME NOVITA'

in libreria e su www.edizionikairos.com

  

Napoli - Chiaia, Posillipo e la City


lI Quartiere di Chiaia 

Il Quartiere di Chiaia inizia da una diramazione della cinquecentesca via Toledo che sfocia a piazza San Ferdinando, al Palazzo Reale e al Teatro San Carlo e che, svoltando ad angolo retto, si apre in via Chiaia, una strada vivace ricca di negozi recentemente pedonalizzata, che collega come in passato, attraverso molti vicoli, o cardini, la parte orientale a monte, quella dei Quartieri Spagnoli, alle strade pianeggianti che scendono verso il mare. 

LEGGI


Il Quartiere di Posillipo 

Il Quartiere di Posillipo prende le radici nell’antico territorio conferito ad Iacopo Sannazaro da Federico III d’Aragona nel 1497. Il poeta fu sempre fedele al re, lo accompagnò nel 1501 in esilio in Francia quando egli si arrese a Luigi I e gli fu accanto fino alla morte avvenuta nel 1504. 

LEGGI

 

Il Quartiere San Giuseppe


Immaginando di arrivare dal mare al Porto di Napoli, è immediato l’accesso, verso est, al quartiere San Giuseppe che comincia in Piazza Municipio. La bella piazza si osserva dal mare come inclusa nell’ameno percorso che da Castel Sant’Elmo scende all’antico Castello, il Maschio Angioino ed al mare. Tra le tante “vedute” di Napoli viene in mente l’analoga luminosa “Via del Molo”, dipinta attorno al 1737-40 da Antonio Joli.
LEGGI

 

 

 

 

 

 

Autorizzaz. del Trib. di Napoli n. 5310 del 26 06 2002