Cerca:  

 

RUBRICHE

 

 

LE ULTIME NOVITA'

in libreria e su www.edizionikairos.com

  

 Storia Bizantina:
Dai Romani ai Normanni
di Antonio La Gala

Lo spostamento di immense masse umane attraverso le sterminate praterie asiatiche e le pianure dell’Europa orientale procurò, attorno al IV sec. d.C., una forte pressione sui territori dell’Impero romano. L’Italia, in particolare, agli inizi del V sec. si trovò minacciata in ogni sua parte dalle invasioni dei barbari. Dal Nord scendevano i Visigoti, provenienti dall’Illiria, che con Alarico saccheggiarono orrendamente Roma (410), mentre sulle coste tirreniche si riversavano valanghe di profughi provenienti dai paesi mediterranei nordafricani occupati, assieme al Sud della Spagna, (Andalusia), dai Vandali. 

LEGGI

 

 

 

 

 

 

 

Autorizzaz. del Trib. di Napoli n. 5310 del 26 06 2002