L’Internazionale 

di Italo Pignatelli

 

Atto unico di Roberto Bracco alla Galleria Toledo in via Concenzione a Montecalvario 34 adattamenti e regia di Giovanni Meola con Sara Missaglia, Luca Di Tommaso, Simona Pipolo Luigi Credendino, costumi di Annalisa Ciaramella, scene di Armando Alovisi, assistente alla regia Serena Russo. Ritorna sulla scena una commedia agrodolce di un personaggio pieno di sfumature moderne creato da Bracco, intellettuale antifascista napoletano di caratura mondiale e candidato al Premio Nobel. E’ la storia di Mignon, bella giovane canzonettista di un repertorio internazionale  vietato dal Regime. Lei è artista e in quanto tale non vede confini sulla carta geografica, distinzione di razza di cultura e di religione. Canta per la Pace. Le sue note melodiche sono dedicate alle migliaia di giovani europei che sono già morti e che stanno combattendo nella guerra in corso nel 1914. L’Italia non è ancora partecipe e Mignon spera che prevalga la politica dell’astensione. Ogni guerra è voluta per sete di potere e di ricchezza ed essa in cambio regala morte e invalidi ai vinti e ai vincitori.

Lo spettacolo avrà la prima il 29 ottobre e proseguirà fino al 2 novembre con inizio alle ore 21 nei giorni feriali e alla18 la domenica. Botteghino 081.42.50.37 info galleria.toledo@iol.it www.galeriatoledo.org  

Condividi su Facebook