Napoli Arsenal 2-0.

Fuori dalla Champions e sempre più nel cuore dei tifosi.

di Antonio Parrella

Il Napoli batte l’Arsenal per due a zero, ma un solo gol ferma il cammino degli azzurri in Champions League. Sempre in partita gli uomini di Benitez, ottima gara, non hanno regalato nulla agli avversari. Le reti arrivano nel secondo tempo. Il primo gol è di Higuain, un tiro splendido e preciso che si infila nell'angolino basso alla sinistra dell'estremo difensore della squadra inglese. Il bomber argentino si dimostra leader e calciatore di qualità sopraffina. Per diversi minuti i partenopei assaporano il passaggio del turno, perché Borussia Dortmund e Olympique Marsiglia giocano parte del match sull'uno a uno maturato nella prima frazione di gioco. Nel finale arriva il gol decisivo degli uomini di Klopp, che spalanca le porte degli ottavi ai tedeschi. Anche gli azzurri cercano l'assalto finale, con gol, grazie ad un intelligente pallonetto di Callejon. Il due a zero però non basta, ne servono tre. Passano Arsenal e Borussia.
I tifosi dell’impianto di Fuorigrotta applaudono, questo Napoli di carattere ha dimostrato di avere anche un cuore grande. Uscire dall' Europa che conta con dodici punti fa male. Ora é il momento di dimostrare il proprio valore anche in campionato e nell’Europa League che arriverà.

Galatasaray - Juventus 1-0 (Sneijder, 40’ st). La neve turca va elogiata perché ferma i bianconeri? Sarebbe stato meglio passare assieme il turno, per l’Italia e il gioco del calcio.

Napoli, 11/12/13

 

 Condividi su Facebook