Napoli-Juventus 2-0.

Il regalo più bello.

 

di Antonio Parrella

 

Il ciuccio contro la zebra, l'azzurro contro il bianconero, Napoli contro Torino, un po’ anche il nord contro il sud. Un match con la “m” maiuscola, la storia del calcio nostrano contro. La serata è di quelle speciali, la festa è nell'aria a Fuorigrotta e la squadra di Benitez grazie ad una grande prova di tutti i suoi uomini porta a casa tre punti importanti, che blindano ulteriormente il terzo posto e soprattutto aiutano il morale.

I due gol, di Callejon e Mertens, sono il regalo più bello per lo spettacolare pubblico del San Paolo. Tutti uniti si può andare lontano. Nessun peggiore in campo, ma possiamo evidenziare la grande prova di Henrique, Ghoulam, Insigne, Fernandez e il ritrovato Marek Hamsik. La lista è lunga, il Napoli è in forma e quando scende in campo per vincere non perdona. Il tecnico spagnolo può sperare anche per una vittoria nella finale di Coppa Italia, sarebbe un altro trofeo importante da aggiungere nella bacheca dell’era De Laurentiis.

Sono tutti felici nell’impianto sportivo napoletano, sorrisi e pacche sulle spalle anche tra il sindaco di Napoli e il presidente azzurro. Presto arriverà anche il nuovo stadio in città? Noi ci crediamo perchè de Magistris e De Laurentiis sono persone serie e che lavorano tanto.

 

Forza Napoli calcio e Napoli città.

Napoli, 31/03/2014

Condividi su Facebook