Catania-Napoli 2-4.

Installate porte blindate per il terzo posto

di Antonio Parrella

 

Il Napoli torna a vincere, in casa del Catania. La squadra siciliana, con un piede e mezzo in serie b, rende facile la vita agli azzurri che vanno in rete per due volte con il gigante buono Duvan Zapata, Henrique con un super tiro e Callejon. Un primo tempo perfetto, da favola, con quattro goal. Nel secondo tempo la storia cambia, le emozioni dei primi 45 minuti svaniscono in un lampo, tra noia ed errori. La squadra etnea riesce addirittura a trovare la forza, con una buona reazione, che si concretizza in due gol, inutili, ma che fanno paura agli uomini di Benitez. I partenopei, in questo match serale e di mercoledì, anche se il modesto Catania è in crisi retrocessione, guadagnano tre punti per blindare il terzo e importantissimo posto in classifica. Un bel passo in avanti considerando la sconfitta casalinga della Fiorentina col Milan.

Per domenica sera non prendete impegni, c’è Napoli Juventus!

Napoli, 27/03/2014

Condividi su Facebook