Jesus Christ Superstar:

il più famoso musical rock il 29 gennaio al Teatro Augusteo di Napoli.

 

 

di Antonietta Mirra

 

Il 29 gennaio 2015 il Teatro Augusteo di Napoli ospiterà un evento imperdibile per tutti gli amanti della musica e dei musical di ogni tempo. Per coloro che amano l’arte e il teatro in una delle sue più alte rappresentazioni:  Jesus Christ Superstar, il più grande musical di tutti i tempi, vivrà ancora una volta sul palcoscenico grazie al remake realizzato con la partecipazione di Ted Neeley, storico attore e protagonista del film realizzato dal regista Noran Jewison nel 1973.  

La storia di questo musical strabiliante, che fu realizzato da Tim Rice e Andrew Lloyd Webber,

rappresenta il più grande musical rock diventato ormai una leggenda, conosciuta da tutti e universalmente apprezzata e ancor di più amata in tutto il mondo.  

Non ci saranno soltanto attori stranieri ad interpretare la storia meravigliosa di questo remake, ma un’ampia ed importante partecipazione di personaggi della musica italiana che avranno un ruolo degno di attenzione all’interno dello show.  

I Negrita, famoso gruppo rock italiano, cureranno le musiche dell’intero show. Questa è una novità assoluta senza precedenti se si considera il fatto che mai prima di adesso un gruppo rock italiano era salito sul palcoscenico prendendo parte dal vivo alla rappresentazione di un’opera come questa.  

L’intera band salirà sul palco insieme all’orchestra composta da 12 elementi diretta dal maestro Emanuele Friello. Il frontman Pau sarà la voce del tanto odiato e controverso personaggio Ponzio Pilato mentre il ruolo di Giuda sarà affidato ad una giovane promessa della musica, Feysal Bonciani, classe 1990, scelto dal regista del musical Massimo Romero Piparo e da Ted Neeley tra più di cinquecento candidati.  

Il ruolo di Maria Maddalena sarà invece interpretato dalla bravissima Simona Molinari  mentre il ruolo di Caifa sarà di Shel Shapiro, leader dei Rokes, autore di molte canzoni di artisti della musica italiana e attore sia di cinema che di teatro.  

Oltre ad un cast veramente stellare, ci saranno anche scenografie incredibili firmate da Giancarlo Muselli ed elaborate da Teresa Caruso, mentre i costumi saranno curati da Cecilia Betona. Inoltre la magia di questo suggestivo spettacolo sarà impreziosita da un ensemble di 24 artisti tra acrobati, trampolieri, mangiafuoco e ballerini diretti dalle coreografie di Roberto Croce.  

Jesus Christ Superstar, dopo il grande successo del Sistina di Roma, arriva finalmente anche a Napoli ed è già un evento assolutamente da non perdere.  

(Napoliontheroad, 08/12/2014)

 

Condividi su Facebook