Gloria: il villaggio di Babbo Natale più grande d’Italia

 

di Antonietta Mirra

 

 

Torna Gloria, il villaggio di Babbo Natale, anche quest’anno presente presso Giugliano, sull’asse Mediano, in località Lago Patria. Un luogo pieno di fantasia e di immaginazione, capace di unire la passione per il Natale di grandi e piccini con le più belle decorazioni natalizie.  

L’ingresso al villaggio è totalmente gratuito ed è aperto tutti i giorni dalle 9 alle 20.

Tra mercatini di Natale, bellissimi addobbi e presenze altamente significative per rallegrare soprattutto i bambini, come elfi, nani, renne e gnomi, Natale è ancora più entusiasmante e l’attesa diventa incredibile!  

Per chi volesse acquistare prodotti per il proprio albero o per le decorazioni casalinghe, ce ne sono di tutti i prezzi, a partire dai cinquanta centesimi fino a quelli più particolari e realizzati con materiali di alta qualità, il tutto per rendere i giorni natalizi ancora più speciali ed indimenticabili.

 

Prima dell’ingresso effettivo ci si trova davanti un preziosissimo mercatino fatto di bancarelle e di giostre che introduce allegramente e in modo colorato l’entrata al villaggio, rendendo l’atmosfera ancora più sentita  e coinvolgente.  

Quest’anno a differenza degli anni precedenti  sarà possibile per i bambini visitare anche la casa di Babbo Natale con letto, trono, libreria e tavolo e farsi fotografare con il loro idolo.  

Ma non solo questo, per i piccoli avventori è stata messa a disposizione una zona con tavoli e sedie, per scrivere la propria letterina di Natale con tanto di carta e penna. E cosa c’è di meglio che cogliere proprio quel clima di festa e di regali, per lanciarsi nella stesura della propria lista di doni?

A Gloria hanno pensato proprio a tutto per rendere reale e viva la magia del Natale.  

Persino la versione reale della Lapponia, caratterizzata dal cielo blu, dalle montagne di neve ovattate e dal laghetto con esquimesi, pinguini e renne con pupazzi di neve fantastici!

Se fino all’anno scorso Babbo Natale si muoveva sul Polar Express, quest’anno c’è una bellissima fiat 500 rossa spumeggiante per viaggiare all’interno del villaggio.  

Il parco è suddiviso in zone: il bosco con animali, verde e cascate che conduce direttamente verso Babbo Natale.

Poi la zona riservata ai presepi, da quelli più tradizionali a quelli più innovativi ed infine la zona delle decorazioni natalizie dove è possibile acquistare prodotti che di seguito potranno essere personalizzati da una bravissima e talentuosa disegnatrice.  

Un villaggio da non perdere, una vera e propria oasi di magia e dolcezza nel bel mezzo della realtà.

 

(Napoliontheroad, 09/11/2015)

  

Condividi su Facebook