Linea d’ombra: dialogo tra le Arti

di Annalisa Lupo

 Fervono i preparativi per la XVIII edizione di LINEA D'OMBRA-FESTIVAL CULTURE GIOVANI a Salerno dal 5 all'8 giugno 2013. Dopo l’anteprima del 26 e 27 aprile si stanno definendo gli ultimi dettagli; presto sarà pubblicato il programma.  Il festival strutturato in modo multidisciplinare, con quattro macro sezioni: visioni, suoni, azioni e segni, strettamente interconnesse tra di loro, presenta eventi legati alla creatività contemporanea, che si manifestano seguendo il filo conduttore del tema guida. Il tema di quest’anno “Vita intelligente/Smart Life” ci fa riflettere sulla tematica dell’intelligenza artificiale. Compito delle arti è porci innanzi a profonde riflessioni, guidarci nel tortuoso percorso della consapevolezza individuale, facci accostare alle tematiche sociali. Linea d’ombra, il cui nome è tratto dal romanzo di Conrad, si svolge dal 2006 localizzato all’interno di un teatro storico salernitano, il Cinema Teatro Augusteo sito in Piazza Amendola e il neonato TAG - Teatro Antonio Ghirelli presso il Parco urbano dell’Irno, Area ex-Salid, che costituisce attualmente anche la sede del festival. Tra le novità del 2013, la cooperazione con la Fondazione Salerno Contemporanea;  la manifestazione è promossa dall’Associazione SalernoInFestival e sponsorizzata da Comune di Salerno in collaborazione con la Fondazione Cassa di Risparmio Salernitana. Per la sezione Cinema si annunciano i seguenti concorsi: *CortoEuropa -Concorso a tema libero, dedicato a cortometraggi di finzione, di durata non superiore ai 20 minuti, realizzati in Europa tra il 2012 e il 2013 e presentati in lingua originale con i sottotitoli in italiano. *Web-series Italia -Concorso a tema libero, dedicato alle web-series italiane realizzate tra il 2012 e il 2013. Collante di tutta la celebrazione, la musica che seguirà l’evento nel corso delle 4 giornate. Ogni serata si concluderà con un’artista della scena musicale europea e italiana con dj set e concerti live. Per la sezione delle arti performative, 3 eventi: il primo, rivolto alla nuova drammaturgia italiana contemporanea con un’evidente apertura a sperimentazioni non codificate. Il segmento, dedicato alla narrativa, alla saggistica o più in generale alla scrittura svilupperà in modo più diretto il tema della manifestazione. Interessante anche la sezione dedicata ai Segni, il tema della Vita intelligente prende spunto da una serie di saggi pubblicati negli ultimi anni, avvincente anche il confronto proposto sul Capitalismo Intelligente. Tutti gli eventi Linea d'Ombra-Festival Culture Giovani 2013 sono ad INGRESSO LIBERO. L'unica iniziativa che prevede un ticket di accesso è La notte dei Monty Pyton: una maratona cinematografica, con premiazione finale, che prevede il pagamento della quota di partecipazione pari a € 5,00. Trenta giovani curriculati over 18 andranno a formare la Giuria web-series i cui membri, che saranno presenti a tutte le proiezioni e parteciperanno alla votazione finale, concorreranno all’estrazione di 3 voucher del valore di 250 euro lordi, destinati alla copertura delle spese di viaggio, vitto e alloggio per la partecipazione al Festival IMMaginario 2013 (a Perugia dal 30 ottobre al 3 novembre). I tre vincitori avranno, inoltre, accesso a tutte le iniziative in programma nella manifestazione che si terrà nel capoluogo umbro.

Per ulteriori informazioni sulle modalità d'iscrizione alla giuria e sul programma completo del festival: Sito internet www.festivalculturegiovani.it oppure Facebookpage www.facebook.com/lineadombrafestival.

Napoliontheroad 15 maggio 2013

 

Condividi su Facebook