Un pieno di salute… dal fruttivendolo!
Buongustai: una questione di vita.

di Annalisa Lupo

Tutti noi sappiamo che gran parte del cibo che ingeriamo può essere un valido contributo a mantenerci sani e attivi. Spesso gli alimenti possiedono elevate proprietà curative o quantomeno benefiche per il nostro organismo. Il più delle volte queste proprietà vengono sottovalutate o peggio ancora messe in discussione. Il più celebre medico di tutti i tempi, Ippocrate, sosteneva che “la principale cura per le malattie è la buona alimentazione”. Per decenni, il crescere delle conoscenze mediche e le scoperte farmaceutiche hanno appannato questa visione proponendo farmaci di sintesi chimica capaci di curare ogni sorta di malanno, ma che troppo spesso presentano innumerevoli effetti collaterali.  Curare i nostri mali, lievi, in modo naturale si può: valido alleato è una corretta dieta.  

Studi recenti hanno dimostrato che, ad esempio, si possono combattere i tanto famigerati radicali liberi grazie alla catechina, contenuta nel tè verde; bevendo tè nero, invece, si aumenta la percentuale di taenina presente nell’organismo che contribuisce a rinforzare il nostro sistema immunitario.

I funghi, dal canto loro, contengono un alto quantitativo di selenio e di beta-glucano, che li rendono utili contro le infezioni e importantissimi per la rigenerazione dei tessuti danneggiati.  

Ma, sono i frutti e le verdure di stagione a donarci gli effetti benefici più accentuati: fonte inesauribile di vitamine. Anche l’estetica sta abbandonando l’utilizzo di cosmetici chimici ad alto INCI per vocarsi all’uso di prodotti naturali per migliorare e mantenere la salute e l'elasticità della pelle, capelli ed unghie. Difatti, sempre con maggiore frequenza, si notano insegne innanzi i centri estetici che pubblicizzano trattamenti a base di prodotti della natura, da poter sperimentare al loro interno. Dunque mangiar bene vuol dire: “sentirsi meglio, ammalarsi meno ed essere più belli”; non c’è che dire, pare proprio che essere accorti a ciò che ingeriamo convenga, è stato comprovato, di recente,  da studi genetici e geriatrici combinati ed approfonditi che l’unico elisir di lunga vita è un corretto stile di vita, basato su una saggia dieta, equilibrata.  

Dolce dessert… Per finire, una gustosa notizia dal British Journal of Nutrition, è ufficiale: il cioccolato fondente  aiuta a debellare le infezioni.  

#chioccolate  #cibisani  #bellezza #salute

 

30 ott. ’13

 


Condividi su Facebook