Ammappa l'Italia

di Annalisa Lupo

<<Ammappa l'Italia! ...nasce dalla scommessa che tutta l'Italia sia percorribile a piedi, senza macchina, senza nemmeno prendere un treno o un bus. Ma come fare? L'idea Ŕ che ognuno di noi pu˛, dal posto in cui si trova, condividere i percorsi a piedi che conosce. Strade sterrate, tratturi, mulattiere, sentieri veri e propri... Se la rete e l'idea funzioneranno potremo ottenere una mappatura del nostro territorio, tale da farci esclamare: "Ammappa l'Italia!".>>

Un piccolo blog, con una grande aspirazione: divenire la prima ed unica enciclopedia dei percorsi a piedi d'Italia. La registrazione Ŕ gratuita ed Ú consentita a chiunque voglia mettere a disposizione della comunitÓ la propria conoscenza del territorio. Cosý come per wikipedia sono gli utenti stessi a costituire il cuore pulsante del progetto. Risorsa imprescindibile, Ú infatti, il materiale liberamente postato degli iscritti al blog. Mappe, guide, foto e consigli per attraversare, piane, colline, boschi e sentieri di montagna; tutto condiviso in rete, l'esempio vivente di come i pi¨ moderni strumenti offertici dalla tecnologia possano essere indispensabili per riscoprire antichi sentimenti di  comunanza di valori ed intenti. Un modo per far riaffiorare il nobile piacere del "dare": condividere il proprio sapere per trarne beneficio collettivo.

Sul blog un'apposita sezione ospita le opere d'arte create dai camminatori. In un'altra, invece, sono riportati gli aforismi da tenere a mente mentre si cammina. Infine "ammappa te stesso", uno spazio in cui poter apprendere le linee guida per ammappare il territorio che ci circonda. "Ammappare un territorio significa creare una rete di percorsi, componibili a piacimento, e non soltanto un tracciato". L'idea di fondo Ú per molti aspetti simile a quella su cui si fonda il Cammino di Santiago, che viene intrapreso, non solo per giungere materialmente da un posto ad un'altro, ma anche e soprattutto per raggiungere luoghi interni a noi stessi: aree inesplorate del nostro Io. Si ammappa dal basso e a costo zero.  Una sorta di "Street View de noi altri", dove ognuno di noi puˇ armarsi di tacquino per gli appunti e fotocamerina traformarmandosi, per il breve tempo di ammappatura del percorso, nell'omino in car o biker incaricato dalla Google.

Un modo alternativo per trascorrere parte delle vacanze estive, una domenica o anche un semplice pomeriggio, ad esempio, potrebbe essere quello di immedesimarsi in  Pegman, l'omino di Street View sulle Google Maps, e incamminarsi per percorsi a noi noti, ma attenzione, i veri ammappatori conoscono un unico mezzo di locomozione con cui affrontare l'intero tragitto: le proprie gambe. Il progetto, nato qualche anno fa, con a disposizione mezzi esigui: un semplice blog e tanta buona volontÓ collettiva, si augura di avere risonanza nazionale e potersi ingrandire, magari traslando su una piattaforma specifica, pi˙ adatta. Non ci resta che provare, dunque, impiegare qualche ora del nostro tempo per prenderci una pausa dal quotidiano e dare il nostro contributo alla realizzazione della prima wikiPIEDIA!

Ammappa l'Italia! - YouTube:

http://m.youtube.com/#/watch?v=0Pfw5j68cxE&desktop_uri=%2Fwatch%3Fv%3D0Pfw5j68cxE

Ammappa l'Italia! - http://www.ammappalitalia.it

Produzioni Dal Basso - http://www.produzionidalbasso.com/

Napoli, 10 Luglio 2013



Condividi su Facebook