Napoli underground

di Elena Lopresti

 

 

Un sabato ricco di appuntamenti musicali questo 14 novembre 2015, soprattutto per gli amanti dell’elettronica e della drum e bass!

Un sabato sera da trascorrere in luoghi particolari dove la musica si fonde con le atmosfere dei luoghi per creare suggestioni e situazioni tipiche della Napoli più creativa ed underground.

Il primo appuntamento è all’Ex Opg Occupato “Je so pazz” con l’elettronica: dalle ore 22 i cortili dell’ex ospedale psichiatrico occupato, ora diventato uno splendido luogo di aggregazione sociale e autogestione, si animeranno con il live di Elem aperto da Goreme e MC2C della neonata crew Family Tree.

L’Ex Opg si trova in via Imbriani 218 ed è una splendida struttura con una lunga storia, la più recente risale al 2 marzo quando dei ragazzi coraggiosi hanno deciso di riaprire questo carcere abbandonato e farlo divenire un luogo di cultura, grazie anche al riconoscimento del Sindaco de Magistris che ha riconosciuto l’esigenza politica e sociali di riappropriarsi di uno spazio chiuso da troppi anni. Dal 2 marzo ad oggi sono state organizzate attività varie e molteplici a cui gli abitanti del quartiere Materdei ed in generale la cittadinanza partenopea ha risposto con molto entusiasmo.

Tra questi ragazzi ci sono anche i componenti della Family Tree ovvero Shaman, Mc2c, Miss Criss, Radiation, un gruppo nato nell’estate del 2015 con la volontà di promuovere e diffondere un nuovo concept d’n’b nel napoletano: dalla Jungle alla Deep, passando per il Neurofunk e l’Hip Hop. Alla domanda qual è il vostro obiettivo rispondono: “sarà eclettico il sound che cercheremo di portare nella città partenopea, dando spazio a piccoli medi e grandi artisti”.

Seguiranno MC2C della Family Tree gli Elem: un progetto audio visivo nato nel 2012 all’Asilo, centro di produzione di arte e cultura napoletano. Una sera Loredana Antonelli, Fabrizio Elvetico, Emanuele Ferrante e Marco Messina improvvisando si trovano a costruire questo gruppo che oggi rappresenta un’importante avanguardia nell’elettronica nostrana. Ad aprile è uscita la prima release in formato digitale e a breve sarà disponibile il vinile con Elastica Records.

Per informazioni sull’evento è possibile consultare questo link della pagina facebook: https://www.facebook.com/events/723650934444993/

Alla console dello storico Laboratorio Occupato Insurghenzia a Capodimonte, in via Vecchia San Rocco, si alterneranno invece due crew per due differenti generi: si parte con la drum&bass della Family Tree – in arrivo dall’Ex Opg – rappresentata per l’occasione da MC2C e Shaman per seguire con la tekno della crew Alien_KML con Easy TraxX & Daniele Angelo sulle scene dal 2004.

Per Info sull’evento: https://www.facebook.com/events/566308383522975/

11/11/2015

 

Condividi su Facebook