DIALOGHI TRA LE NUVOLE: SU GALILEO
Le Nuvole
in collaborazione con Città della Scienza e Serenissima Artfood
e la partecipazione di Roberto Paura di Italian Institute for The Future

Immaginare il futuro per capire il presente, per spiegare comportamenti della natura che appaiono paradossali al nostro senso comune. E’ un confine sottile quello che distingue, o che unisce, uno scienziato e un sognatore: guardare il mondo andando oltre i propri sensi. DIALOGHI TRA LE NUVOLE nasce così, come un progetto contenitore per indagare con curiosità il mondo della scienza, per emozionarsi scoprendo. Uno spettacolo, due bocconi e quattro chiacchiere è questo il programma delle quattro serate a tema, pensate ed organizzate da Le Nuvole, stabile di innovazione, Città della Scienza e Serenissima Artfood, che prenderanno il via il prossimo venerdì 21 novembre alle ore 21.00 al Galilei 104 a Città della Scienza e proseguiranno, sempre nella stessa sede, fino a febbraio 2015, con cadenza mensile.

Dalla fisica, alla biologia, alla ricerca scientifica e tecnologica, alla filosofia della scienza ogni appuntamento - specificano Salvatore Fruguglietti de Le Nuvole e Luigi Amodio Direttore di Fondazione Idis/Città della Scienza - si compone di uno spettacolo teatrale, inserito nel progetto di comunicazione (teatrale) della scienza CO_scienze, che diventa pretesto per discutere con un esperto di scienza e società. Incontri a due voci (lo spettacolo e l'esperto) moderato da un intervistatore, con il pubblico partecipe in una sorta di dialogo a più voci. Una nuova metodologia di comunicazione e divulgazione della cultura scientifica, che da sempre sperimentiamo nello Science Center di Città della Scienza a Napoli. Per raccontare tra dimostrazione fisica e percezione emozionale argomenti che hanno segnato la storia della scienza e che concorrono a far immaginare visioni di futuro scientificamente consapevoli”.

FUTURO, o meglio, FUTURI è il tema del primo dialogo, che prenderà spunto dallo spettacolo SU GALILEO, a firma di Fabio Cocifoglia e interpretato da Massimiliano Foà, e che sarà condotto da Massimo Ruccio, comunicatore della scienza di Le Nuvole, con la partecipazione di Roberto Paura di Italian Institute for The Future che così esprime il suo pensiero richiamando le corde dello spettacolo “Galileo fu uomo del futuro, perché realizzò quasi tutti i suoi più grandi contributi andando contro il senso comune, utilizzando esperimenti mentali per ovviare all'indisponibilità di strumenti per verificare le sue intuizioni. E Galilei del XXI secolo sono tutti quegli scienziati che scelgono di andare oltre il velo che la realtà ha posto davanti ai nostri occhi e dimostrare come l'universo sia un posto molto più strano di quanto possiamo immaginare".

E decisamente insolito, in occasione degli eventi di DIALOGHI TRA LE NUVOLE, sarà anche l’allestimento delle aree espositive di Città della Scienza che il pubblico avrà modo di scoprire - in un’apertura strordinaria dalle 20.00 alle 24.00 - quando il museo cambia pelle e si presenta sotto un’altra veste: luci basse, suggestioni sonore e visive con vjset e la scenografia naturale dei fondali marini mediterranei della mostra Futuro Remoto oltre alle mostre “Gnam mare” e “Orizzonte Mare“, i segreti dell’antica scienza cinese con “Invenzioni rivoluzionarie  dall’Antica Cina“, le culture degli stranieri a Napoli nella mostra “Rewind” e, per i più piccoli, gli straordinari giochi di scienza della nuovissima Officina dei Piccoli!

Nell’Art Food & Café, infine, la gustosa conclusione della serata dove i visitatori potranno godersi un’apericena a buffet  accompagnati da musica e video-installazioni.

Il programma di eventi proseguirà il 12.12 con LOTTERIA NUCLEARE in scena e la partecipazione del TIGEM, il 16.01.2015 con PROCESSO A SORA CESARINA e la partecipazione di IDIS per chiudere il 13.02.2015 con NANOMETAMORFOSI e la partecipazione del CRIB. IIF, TIGEM, IDIS, CRIB torneranno anche il 13.03.2015, sempre insieme a Le Nuvole e con il coordinamento nazionale di PSIQUADRO di Perugia, in occasione della selezione locale di FAMELAB, il talking science per raccontare la scienza in tre minuti, che per il secondo anno di fila si organizza all’interno del Galilei 104 – Teatro Le Nuvole.

La partecipazione DIALOGHI TRA LE NUVOLE prevede un biglietto unico di € 15,00 a persona che include spettacolo teatrale, ingresso al museo e apericena. Per informazioni sarà possibile contattare Le Nuvole allo 0812395653 (lun./ven. - 9.00/17.00) o a info@lenuvole.com oppure il contact di Città della Scienza allo 081 7352222 o contact@cittadellascienza.it.

 

 

Condividi su Facebook