Dal giorno 29 novembre il nuovo album di Fiordaliso dedicato a Armonia

 

Dal giorno 29 “SPONSORIZZATA”, il nuovo album di Marina Fiordaliso verrà  pubblicato a soli euro 9,90, prezzo con il quale la cantante vuole lanciare un messaggio molto chiaro: <PER LA PRIMA VOLTA LA PUBBLICITA’ NON E’ “NASCOSTA” MA “URLATA” !!!   e viene messa al servizio di arte e beneficenza>. Questo ricchissimo cofanetto finanziato da Pool Pharma e Finnerman, infatti, destinerà i suoi proventi a: Armonia, Associazione per la lotta contro i tumori al seno.

Fiordaliso è sicuramente la prima artista in Italia a realizzare un progetto così coraggioso, pubblicando un disco triplo, ricchissimo nei contenuti, e con il ricavato delle vendite devoluto alla lotta contro i tumori al seno che ogni anno in Italia colpisce circa circa 150 donne ogni 100.000.

L’incidenza media è aumentata raggiungendo ben 40.000 casi per anno (nel 2000 i nuovi casi/anno erano circa 30.000). Le ricerche e le cure preventive sono come consigliato da Giorgio Macellari - Direttore Unità di Senologia, AUSL di Piacenza, una necessità  alla quale occorre ottemperare, infatti, la sopravvivenza è in aumento costante: nei casi di tumore fino a 1 cm e con linfonodi sani supera il 95% dei casi. Occorre quindi prevenire perchè  lo  screening al quale le donne giovani non si sottopongono,  ritenendo che il cancro colpisca soprattutto le anziane, può senz'altro divenire un elemento essenziale per evitare mortalità di soggetti, anche 35enni, praticamente in giovane età. Diventa così necessaria un’ecografia e una vista ogni anno a partire almeno dai 30 anni.

 Nel CD INEDITO traspare la vera anima di Fiordaliso, un pò Rock un po' romantica, con canzoni selezionate tra più di 50 provini proposti da giovani autori arrivati per caso, altri nati da prededenti collaborazioni, come “FEMMINE” un sensulasissimo tango, che parla di un amore tra due donne, scritta da Gennaro Cosmo Parlato, “SOLDATINO DI PIOMBO”, scritta da Fabrizio Berlincioni e suonata con la grande orchestra dell'Arena di Verona un po' di anni fa e rimasta in un cassetto fino ad oggi.

Oltre agli 8 inediti una originalissima cover di “STORIA D’AMORE” di Adriano Celentano e a chiudere l'album  LUCIANO” una canzone molto “INTIMA”, scritta dalla stessa Fiordaliso, per suo fratello scomparso due anni fa.

Dopo 6 anni di successi in teatro il ritorno alla musica anticipato dal nuovo singolo “OLTRE LA NOTTE” disponibile su i-Tunes dal 15 novembre 2011

Un progetto “UNICO” per festeggiare i 30 anni di carriera di  Marina Fiordaliso: un cofanetto contenernte il nuovo album di inediti che arriva a distanza di 9 anni dall'ultimo CD in studio,più il CD+DVD del “30LIVEONSTAGE”, il cofanetto che Marina ha registrato a Roma il 24 settembre scorso, nella splendida cornice di teatro Ambra Iovinelli, in cui ha ripercorso la sua storia musicale con i suoi più grandi successi tra cui: Cosa ti farei, Ormai, Accidenti a te, Il mio Angelo, I love you man, Una sporca poesia, Saprai..., e naturalmente la sua Hit  Non voglio mica la Luna” che ha venduto nel mondo oltre 6 milioni di copie, ma anche con omaggi alla musica d'autore e brani inediti inseriti nel suo ultimo CD.

Ad accogliela ed ascoltare con passione la grande voce accompagnata dalla sua Fiordaband ed alla presenza del suo autore Cullì Kyke, c'erano: Vincenzo Soriano, attore napoletano de “La nuova Squadra 3”, ed ancora di Big House di prossima uscita nelle sale cinematografiche, con le piprese appena terminate “Storie di Borgate 2 “ come al solito con il ruolo di poliziotto e attualmernte impegnato sul set per interpretare un ruolo chiave di una brillante commedia napoletana ideata dal regista Angelo Antonucci e Paolo Caiazzo che potremo vedere ai cinema da marzo 2012. Sono passati ancora sul red carpet Marisa Laurito, Carmen Russo con Enzo Paolo Turchi, Flavia Fortunato, Gigliola Cinquetti, Paila Pavese, Emanuela Aureli, Fioretta Mari, Arianna Marchetti, Alda D'Eusanio, Gianni Mazza, Paolo Crimaldi, Stefania Orlando, Barbara Buoncompagni, Mariella Nava, Agostino Penna, Pinuccio Pirazzoli, Cesare Zucca, Marc Messequè e Depsa.

Giuseppe De Girolamo

20.11.11



   Condividi