Riparte come di consueto da Ischia il Meeting Estate

 

Con tre eventi diversi, ma tutti legati dal Fair Play, si svilupperà tra fine giugno ed ottobre la 33a edizione del  Meeting Estate 2014

di Giuseppe de Girolamo

 

Per la 33a volta riparte il Meeting Estate, che attraverso la tenacia e l'impegno dell'avvocato Franco Campana, si proietta a  registrare grandi consensi  con la partecipazione di  personaggi legati al mondo dello sport e comunque vicini al Fair Play. Come negli anni precedenti Ischia sarà la sede che dal giorno 22 al 27 giugno ospiteranno questo meeting con interessanti dibattiti sul Fair Play ed il diritto sportivo. A presentare, attraverso una conferenza stampa, l'intero programma Turisport 2014, che la manifestazione estiva intende realizzare anche quest'anno come negli anni addietro, è stato lo stesso Campana che l'ha inventata e realizzata. Franco Campana, ha presieduto il tavolo dei lavori, anche in qualità di responsabile per la nostra regione del Comitato Nazionale Fair Play del quale Ruggero Alcanterini detiene la presidenza nazionale oltre ad essere membro del consiglio internazionale dell'European Fair Play Movement. In pratica si partirà da Ischia nelle giornate dal 24 al 28 giugno con “Fair Play e Giustizia Sportiva” e nelle stesse giornate si svilupperà il “Forum della cultura per i giovani”, sarà inoltre aperto un dibattito sulla “Dieta Mediterranea ed i prodotti dell'eccellenza campana” e verrà in collegamento con la Rai aperto il “Processo ai Mondiali di Calcio” da Roma a Rio de Janeiro passando per Ischia. Interverranno il calciatore Guglielmo  Stendardo che rappresenta l'Itala, Kaspar Casparoni, Luca Capuano da cento vetrine, il calciatore della Lazio César Aparecido Rodrigues, Fabrizio Rocca della Rai ed altre personalità della giustizia sportiva e dello stesso mondo. Con una cena di  Gran Galà ospitata dal Grande Albergo della Regina Isabella verrà chiusa la parentesi sull'isola verde. Successivamente sempre per il progetto Turisport 2014 dal 2 al 7 agosto sarà di scena, al fine di coinvolgere mare ed entroterra della Campania, la ridente località montana di Montecalvo Irpino con l'undicesima edizione di “Pianeta Donna” con tema portante del Fair Play ed Arte & Sport alle luce delle stelle della verde Irpinia. Dulcis in fundo si tornerà sul mare, con la luna caprese, per il 14° Caprisportfestival che dal 2 al 7 ottobre aprirà il dibattito sul fair play e la medicina sportiva. Il Forum Giovani e Sport: incontri tra fair play rispetto dell’ambiente, del 26 giugno, con orario 9/13 e 16/19, il Forum sul Diritto Sportivo “La riforma della giustizia sportiva. Una nuove era per lo sport” il giorno 25/6, “La cura dell’immagine e della comunicazione nel sistema calcio” nella giornata del 26/6 a Lacco ameno di  Ischia, il  “Premio Aragonese” che avrà luogo il 26 giugno  nell'Albergo della Regina Isabella, con il galà “Fair Play Wonderful Woman” - “La donna e la dieta mediterranea”  e la Costituzione dell’Osservatorio Internazionale sui temi del diritto sportivo, saranno le fasi salienti della kermesse che l'isola d'Ischia ospiterà. Tutto questo grazie alla volontà dell''avvocato Campana che amante della propria regione intende sempre più proporla per una reale ed interessante qualificazione internazionale, promuovendone turismo ed espansione commerciale, con i suoi prodotti di eccellenza legati alla Dieta Mediterranea. Alla conferenza stampa sono intervenuti gli imprenditori Felice e Giovanna Sommese, Enzo Mattera, Elena Insero e Clara Starace che stanno collaborando con Campana alla perfetta riuscita dell'evento e l'On. Mario Sena che ha espresso il proprio apprezzamento per il progetto di Campana Sport e Turismo affermando che altresì ha fatto la Regione Campania che lo ha selezionato ed approvato fra i primi dei tanti presentati promuovendolo a livello istituzionale.

 

Condividi su Facebook